Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

PAPPA REALE Nuova astrum

26.00
Punti: 1300 punti
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Aceto, Melissa, Miele, Pappa reale

La dose massima giornaliera è pari a 20 ml. Un cucchiaio (10 ml.) due volte al dì, rappresenta un quantitativo equilibrato. Non eccedere la dose giornaliera raccomandata.

Il miele è sempre stato un Elemento importante in medicina. La sua azione antibiotica, disinfettante, antibatterica, cosmetica, nutriente ecc… non può essere smentita. Un elemento così ricco è sempre stato oggetto d’osservazione e di lavorazione da parte degli Spagyri e nei vecchi testi da cui noi attingiamo, si trovano una moltitudine di ricette Spagyriche fatte con quest’ingrediente.
L’OSSIMIELE, L’HYDROMIELE E TUTTI I TRITTICI VEGETALI, hanno come base di partenza il miele. Si differenziano tra loro per procedimenti di lavorazione e varietà d’ingredienti, anche se tutti conservano le caratteristiche d’esaltazione dell’energia che viene fuori dal miele. Ricordiamo che la molteplicità delle proprietà del miele, ci offre la possibilità di dare con questi prodotti una carica di oligoelementi che difficilmente sarebbe possibile ottenere con altri ingredienti, basti guardare l’analisi di laboratorio degli oligoelementi contenuti in ognuno di questi prodotti. Gli oligoelementi, cambiano il PH del nostro organismo in maniera mirata e incontestabile proprio come succede quando desideriamo che un terreno sia ben curato e nutrito, per poi raccogliere buoni frutti.

Lavorazione spagyrica in aceto di miele con l’aggiunta di Imperatoria e Pappa reale.
Supporto naturale energetico indicato a chi ha bisogno di un ricostituente naturale generale.

 

Importante: Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto