Cerca per produttore

Agrimonia erba T.T. (Agrimonia Eupatoria L.)

3.90
Non disponibile in magazzino
  • Pinterest

Nome botanico: Agrimonia Eupatoria L.

Famiglia: rosacee

Droga utilizzata: foglie o pianta intera

Principi attivi: flavonoidi; tannini catechici; olio essenziale; quercetina;, acido ursolico, silicico, citrico, malico, nicotinico, ascorbico; preormoni, vitamine K, B1.

Erbe sinergiche: mirtillo nero

Controindicazioni: nessuna alle dosi fitoterapiche normali, eccetto ipersensibilità individuale.

Avvertenze: in assunzioni prolungate, i tannini possono causare malassorbimento di altri farmaci. Interazioni o incompatibilità: assunzione prolungata di farmaci per diabetici.

Proprietà: colluttorio astringente oro-faringeo; dermopurificante dermoprotettivo (uso esterno); cicatrizzante decongestionante, broncodilatatore antiasmatico, antisettico, spasmolitico fegato e vie biliari Indicazioni: prostatite, tonsillite, faringite e rinofaringite, diarrea, infezioni gastrointestinali, laringite colite, infiammazioni del cavo orale, dermatosi, coliche biliari, lesioni cutanee - piaghe ferite abrasioni e screpolature (uso topico), tendinite, infezioni o infiammazioni (vie urogenitali), nevriti,

Uso e dosi:

Uso interno: Agrimonia tisana: 1.5 grammi per tazza in decotto o infuso;

Gargarismi e colluttori:  Agrimonia tintura madre, preparata da pianta fresca , una goccia in acqua tre volte al giorno;

Utile da sapere: le piante con alto contenuto in tannini hanno proprietà antisettiche, antivirali, vasocostrittrici e analgesiche locali. Agendo come antinfiammatori delle mucose, sono indicate in modo particolare per l'uso topico in gargarismi, sciacqui, e lavande contro forme diarroiche, ragadi, emorroidi e flogosi del cavo orofaringeo. Tuttavia in alte dosi o per periodi prolungati possono determinare infiammazioni gastrointestinali, nausee e vomito. (Tratto da: Enrica Campanini "dizionario di fitoterapia e piante medicinali")

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto