Cerca per produttore

Andiroba oil - Carapa procera

9.00
Non disponibile in magazzino
  • Pinterest

L’Andiroba è un albero di grandi dimensioni che arriva fino a 30 metri di altezza. In Amazzonia si trova nelle parti più umide della foresta

L’albero produce delle noci legnose all’interno delle quali vi sono dei grossi semi molto simili a delle grosse noci a forma poliedrica che cadono nei fiumi dove vengono raccolte vengono lasciate a macerare due settimane, finchè non si decompongono e poi pressate a freddo e forniscono un olio giallo paglierino con portentose proprietà.

L’olio di andiroba viene anche utilizzato come olio di massaggio per rilassare i muscoli indolenziti. Oltre ad essere utilizzate per scopi cosmetici e medicamentosi.

Gli Omega 6 e Omega 9 sono acidi grassi essenziali, componenti naturali della membrana cellulare che, insieme all’acido palmitico, svolgono una notevole azione idratante e nutriente, donando alla pelle idratazione e elasticità. Hanno inoltre buone capacità protettive perché sono in grado di formare una vera e propria barriera che regola lo scambio tra la cute e l’ambiente esterno

Uso tradizionale

Test effettuati sull’olio di Andiroba hanno evidenziato le sue proprietà antinfiammatorie, antibatteriche ed analgesiche, dovute alla presenza di Limonoidi e Terpenoidi che hanno dimostrato di essere biologicamente attivi.
Oggi l’olio di Andiroba, è ampiamente utilizzato per curare molte malattie della pelle. e come repellente naturale
contro gli insetti nocivi (zanzare, mosche, ecc.) L’olio viene tradizionalmente usato dai brasiliani per trattare ed alleviare i sintomi fisici associati con l’artrite ed i reumatismi, nel trattamento della pelle danneggiata a causa di tagli e graffi, abrasioni e lesioni, nel trattamento di fratture, per portare sollievo dal dolore e gonfiore nel corso di un infortunio.

Insetto-repellente naturale
Nei primi anni del 1800, i lampioni di Belém in Brasile sono state alimentate con olio di Andiroba che non solo generava una combustione pulita, ma respingeva anche le zanzare e le mosche. 

Diverse tribù indiane in Amazzonia combinano l’ olio di Andiroba con il pigmento rosso-arancio estratto dai semi di Annatto. Strofinano la pasta arancione così ottenuta su tutto il corpo e anche nei loro capelli per proteggersi da insetti pungenti. Oggi l’olio di Andiroba, è ampiamente utilizzato come repellente naturale contro gli insetti nocivi.

Eccezionali proprietà cosmetiche

La ricchissima composizione in acidi grassi insaturi, fa dell’olio di Andiroba un prezioso ingrediente cosmetico con eccezionali proprietà restitutive, idratanti e lenitive. In particolare, l’acido Linolenico aiuta a normalizzare il ciclo di vita delle cellule della pelle e anche a porre fine alla crescita incontrollata delle cellule produttrici dei pigmenti che contribuiscono alla formazione di macchie brune.

Utile in caso di: acne, vermi intestinali, ulcere, tetano, pulci, acari, malaria, eczema, psoriasi, infezioni alle orecchie, febbre, influenza, herpes, diabete, diarrea, stipsi, tosse, epatiti, eruzioni cutanee, zecche, mal di gola, micosi della pelle, lombalgia, sciatica, edemi.

OLIO DI CARAPA ANDIROBA

anche detto in Senegal Olio di Touloucuna

USO COSMETICO
Ha proprietà rinvigorenti, emollienti e nutrienti. E' applicabile direttamente su pelle/capelli o in formulazione (saponi, shampoo)

USO MEDICINALE 
usato da tempi immemori nella farmacopea tradizionale come anti-infiammatorio , antiparassitario, analgesico (reumatismi e dolori muscolari), decontratturante, cicatrizzante (escoriazioni, danni da psoriasi) e come olio da massaggio (molto efficace contro la cellulite)

USO DOMESTICO e/o ALIMENTARE
Commestibile ma amarissimo. Può esser bruciato in lampade/candele come repellente per insetti o usato come impregnante antiparassitario naturale per legno.

Oggi nelle comunità dei nativi americani, il mercato interno in Brasile e in alcune parti la Guyane, olio Carapa rimane popolare per le sue proprietà medicinali e le sue proprietà chimiche.
Il Carapa produzione dell'olio che, utile come anti-parassitaria e anti-infiammatorio, aiuta infatti a sbarazzarsi di pidocchi, zecche e altri acari, generalmente impiegato anche come preventivo.


L'olio è usato anche per le sue proprietà chimiche. I nativi usano come solvente per l'estrazione di alcuni colori naturali con cui si dipingono la loro pelle. La tribù Munduruku era abituato a mummificare le teste dei loro nemici, conservati come trofei di guerra e con olio di andiroba Carapa. Può essere utilizzato anche per mobili in legno o piccoli oggetti,in quanto oltre a lucidare protegge dai parassiti e nutre in legno. La polpa dei semi è anche una buona esca per pescare i fiumi vegetariani di pesce.
i nativi, oltre ad utilizzare l'olio per l'illuminazione (olio della lampada), producono anche un sapone medicinale.


Tra i nativi americani, l'olio è usato per trattare l'infiammazione, reumatismi, mal di gola, piccoli tumori e strappi muscolari o crampi. Inoltre, come repellente per insetti, morsi di insetti (permette a posteriori ad alleviare il prurito di insetti ematofagi) e più in generale le malattie della pelle (eczema, infezioni funginee.


In Guyana, si consiglia di ingerire una piccola quantità di olio Carapa contro la malaria.Inoltre l'olio è usato per trattare l'eczema infetto, bruciature di piante urticanti e punture di insetti, piccole ferite, contusioni, dolore da artrite. L'olio, mescolato con il latte, è utilizzato per l'applicazione topica per il trattamento di infezioni dell'orecchio, o per lenire gole infiammate (Hammer & Johns, 1993) .


Proprietà antinfiammatorie dell'olio CARAPA sono dovuti alla presenza di limmonoide e triterpeni. Studi fitochimici hanno identificato un totale di sette limmonoide.

In molti cosmetici, olio Carapa svolge un "migliore" in quanto ha proprietà anti-infiammatorie
Uno studio americano condotto nel 1997 anche descritto come i lipidi Carapa hanno un effetto inibitorio sulla glucosio-6-fosfato deidrogenasi, e anche un effetto inibitorio sulla differenziazione degli adipociti, che potrebbe rendere un trattamento efficace contro la cellulite.

 

 

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto