Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Anice verde semi (Pimpinella anisum L.)

4,20
8 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Nome botanico: Pimpinella anisum L.

Famiglia: Ombrellifere, Apiacee

Parti usate: i frutti,impropriamente detti semi, vengono raccolti prima che giungano completamente a maturazione e sono preziosi come semi officinali.

Descrizione: pianta erbacea annuale fiori color porpora, chiamata anche anice comune, usata fin dai tempi dei Faraoni.

COMPONENTI : Olio essenziale contenente TRANS-ANETOLO 80-90%, ESTRAGOLO, LIMONENE, E-anetolo, TERPENI, sesquiterpeni, GRASSI, CUMARINE, FLAVONOIDI, oltre a PROTEINE, FLAVONOIDI, glucosidi della QUERCETINA, e della LUTEOLINA, FITOSTEROLI, CUMARINE, e FUROCUMARINE, LIPIDI, MUCILLAGINI, ZUCCHERI

PROPRIETA’: Carminativa (l'anetolo aiuta la digestione), stomachica, spasmolitica, balsamica, secretolitica, galattofora (stimola la produzione lattea); utile per questa blanda azione ESTROGENICA anche nei disturbi della menopausa e nei disturbi della prostata,rimedio bechico per tosse, bronchite, asma, il creosolo e l'alfa-pinene facilitano la fluidificazione delle secrezioni delle vie aeree superiori e ne facilitano l'espettorazione.

INDICAZIONI: ANTISPASMODICA, BALSAMICA, SECRETOLITICA, utile nella . DISPEPSIA, negli SPASMI gastrointestinali, nel METEORISMO, nel CATARRO, fluidifica le secrezioni dell’apparato respiratorio; di aiuto nella TOSSE, nella BRONCHITE, nell’ASMA, stimola le funzioni digestive e le secrezioni ghiandolari, compresa quella lattea (le tisane a base di anice verde danno un sapore gradevole al latte materno ed esercitano una azione sedativa e antispasmodica anche nel lattante). I semi sono dei validi regolatori dei processi digestivi ed efficaci carminativi, specie sulla peristalsi: la loro azione antispastica ne giustifica l’impiego terapeutico nel meteorismo, migliora i processi digestivi, aumentando la secrezione salivare e gastrica. A dosaggi elevati ha anche proprietà antisettiche che contribuiscono ad inibire il formarsi di processi fermentativi a livello gastrointestinale, come l'aerofagia, la flatulenza. l’Anice può essere di aiuto per combattere la ASTENIA accompagnata da CEFALEA, e AFFATICAMENTO CEREBRALE, (anche se le proprietà carminative dell’Anice sono meno potenti di quelle del CUMINO o del FINOCCHIO).

CONTROINDICAZIONI E INTERAZIONI: Con le dovute precauzioni è una pianta sicura, mentre l’impiego esagerato dell’olio essenziale contenuto negli aperitivi può provocare uno stato di ebbrezza accompagnato da tremori. Nei soggetti allergici, possono manifestarsi reazioni cutanee, gastrointestinali o delle vie aeree. Il bergaptene potrebbe causare, in persone sensibili, fenomeni di fotosensibilizzazione, con facilità agli eritemi solari. L’anetolo contenuto nell'olio essenziale ha una azione ESTROGENICA e pertanto ci possono essere interazioni con le terapie ormonali. L'olio essenziale non deve essere usato in GRAVIDANZA e ALLATTAMENTO. Da usare solo sotto stretto controllo medico alle donne alle quali sia stata vietata l'uso della pillola anticoncezionale.

FORMULAZIONI FITOTERAPICHE:

PER FACILITARE LA DIGESTIONE : Mettere 1 goccia di olio essenziale di Anice verde in 1 cucchiaio di miele di buona qualita'. Sciogliere il miele in una tazzina da caffe' di acqua calda e berlo dopo i pasti principali.

CONTRO I DOLORI ADDOMINALI: In un cucchiaio di olio di mandorle dolci diluire 4 gocce di olio essenziale di Anice verde. Usare questa miscela sulla zona dolente , coprirsi con un panno di lana dopo aver fatto assorbire bene l' olio e aspettare che faccia effetto.

PER FAVORIRE LA SECREZIONE DI LATTE: In 50 ml di olio di germe di grano , mettere 5 gocce di olio di Anice verde. Miscelare bene il tutto e spalmare sul seno facendo attenzione a non coinvolgere il capezzolo . far penetrare bene l ' olio.

CONTRO TOSSE E CATARRO: In un cucchiaio di olio di mandorle dolci diluire 5 gocce di olio di anice verde . Miscelare bene e massaggiare il petto quindi coprirsi con un panno di lana caldo. Eseguire questa procedura preferibilmente la sera prima di andare a dormire.

CURIOSITA': Un tempo si riteneva che i semi di Anice fossero efficaci contro le punture degli scorpioni. Ippocrate lo consigliava per sciogliere il muco nelle affezioni respiratorie.  Teofrasto diceva che tenere dei semi accanto al letto era foriero di dolci sogni.

N.B. Queste indicazioni sono da intendersi come suggerimento per l'utilizzo del prodotto e non intendono sostituirsi alla diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto