Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Arancio amaro scorze (Citrus aurantium L. var. amara Link)

4,30
2 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

NOME BOTANICO: Citrus aurantium L. var. amara Link.

FAMIGLIA: Rutacee

DESCRIZIONE: Albero sempreverde che può raggiungere un altezza di 10 mt con foglie ovali di un colore verde scuro, lucide sulla pagina superiore e più chiare su quella inferiore. All'ascella delle foglie presenta delle spine , i fiori sono bianchi, piccoli , delicati , il frutto e' simile all'arancia ma più piccolo e più scuro. Originariamente coltivato in oriente si diffuse anche nelle regioni mediterranee. Il suo nome deriva dall’arabo naranga o naranjia, frutto preferito dall’elefante; già nel 1002 era coltivato in Sicilia

PARTI UTILIZZATE: FIORI / SCORZA DEL FRUTTO IMMATURO O QUASI MATURO

ERBE SINERGICHE: ARANCIO DOLCE, BERGAMOTTO, CAJEPUT, CENTAUREA MINORE, CHINA ROSSA, GENZIANA, GENZIANELLA, LIMONE, MELISSA, NIAOULI, RABARBARO CINESE, TRIFOGLIO FIBRINO, VALERIANA OFFICINALE, VISCHIO.

CONTROINDICAZIONI: NESSUNA CONTROINDICAZIONE ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE. SCONSIGLIATO L´USO COME SOLARE.

AVVERTENZE: ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATO L´IMPIEGO TERAPEUTICO COME DIMAGRANTE IN SOGGETTI IPERTESI - CARDIOPATICI E OBESI.

INTERAZIONI O INCOMPATIBILITÁ : ASSUNZIONE DI ALCOL, CAFFEINA, EFEDRINA, FARMACI ANTINFIAMMATORI NON STEROIDEI (FANS), ORMONI TIROIDEI, PERCLORURO DI FERRO. INOLTRE, RIDUCE L’ASSORBIMENTO DI FARMACI PER BOCCA,

PROPRIETÁ: DIGESTIVO EUPEPTICO AROMATICO, COSMETICO, CARMINATIVO ANTIFERMENTATIVO, IPNOTICO, AROMATIZZANTE, SEDATIVO O CALMANTE SISTEMA NERVOSO CENTRALE, FOTOSENSIBILIZZANTE, ANTISETTICO.

INDICAZIONI: CATTIVA DIGESTIONE, METEORISMO FLATULENZA E FERMENTAZIONI INTESTINALI, DIARREA, SPASMI E DOLORI SPASMODICI DI VARIA NATURA.

ESTRATTI (per dosaggi e tipologia di preparazione consulatre sempre il proprio medico di fiducia)

Tisana Decotto: (scorze): 1-2 cucchiaini per tazza di acqua bollente: far bollire leggermente e lasciare infuso per 10 min.

Infuso (fiori): 1.5 gr. per tazza di acqua bollente

Tintura Madre: Preparata dal frutto fresco tit.45° a 1/20 e dalla scorza del frutto essiccata tit.alcol.65°, 30 gtt 3 volte al giorno.

CONSIGLI PRATICI:

CONTRO CRAMPI ALLO STOMACO: Mettere una goccia di olio di Arancio in un cucchiaio di miele e prendetelo in caso di necessita'. Per ottenere effetti migliori bere subito dopo una tazzina di camomilla calda . Si possono eventualmente diluire 5 gocce di olio d'arancio in un cucchiaio da tavola di olio di mandorle dolci, spalmare il composto sullo stomaco, coprire la parte con un panno di lana caldo finché il dolore non scompare.

OLIO ANTIRUGHE: In 50 ml di olio di germe di grano diluire 10 gocce di olio essenziale d'arancio amaro. Amalgamare con cura la miscela e usare lo stesso 2 - 3 volte a settimana, la sera prima di coricarvi.

IMPACCHI CONTRO  ACNE E DERMATOSI:  a  100 ml di acqua distillata, aggiungere 5 gocce di olio d'arancio amaro; immergervi una compressa di garza sterile, strizzarla e applicarla sulla parte interessata.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto