Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Arnica messicana fiori interi - (Heterotheca Inuloides Cass) T.T.

6,70
4 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Famiglia: Asteracee

Nome botanico:  Heterotheca Inuloides Cass corrispondente all'Arnica Montana L.

Descrizione: L'Arnica montana è endemica in Europa, dalla Penisola iberica alla Scandinavia e ai Carpazi. È assente dalle Isole Britanniche ed è relativamente rara in Italia. Cresce in terreni poveri (pascoli magri, brughiere e torbiere alte) e silicei (substrato acido); in zone montane da 500 a 2500 m. s.l.m. È assente in pianura. Sta diventando rara soprattutto nelle regioni nordiche a causa dell'aumento delle coltivazioni intensive. Di solito si usa l'Arnica Messicana, (Heterotheca Inuloides Cass.) appunto per la sua rarità come pianta Arnica Montana spontanea.

Principi attivi: olio essenziale, lattone sesquiterpenico, flavonici

Uso: Data la sua tossicità, l'uso consentito rimane quello esterno, in quanto un uso interno protratto nel tempo è lesivo nei confronti delle mucose.

I capolini della pianta sono la parte utilizzata, sotto forma di estratto, tintura, oli ed unguenti,contro le ecchimosi conseguenti a contusioni e distorsioni, nei dolori reumatici e contro l’alopecia. L’Arnica contiene un olio essenziale molto pregiato e sostanze tanniche. Questa complessa composizione di principi attivi sviluppa azioni lenitive, coadiuvanti, antireumatiche ed al tempo stesso stimolanti dei muscoli. La specie è soggetta a restrizioni legali in alcuni Paesi: in molte regioni italiane l'arnica è protetta ed è vietata la raccolta in ambiente naturale.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Minardi e figli S.r.l.
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto