Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Artemisia Qing Hao (Artemisia annua) pianta T.T. e polvere

disponibile la polvere
16.00
Punti: 800 punti
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

La tisana e utile per le seguenti Proprietà:

  • Anti-infiammatorio : Riduce l'infiammazione e quindi il dolore. Questo e Uno dei Motivi Principali per cui la tisana e Utile in corso di chemioterapia e radioterapia come sollievo;
  • Antiossidante : E Ricca di Sostanze con Proprietà antiossidanti, Che aiutano a Combattere i radicali liberi e quindi un rallentare l'invecchiamento e il deterioramento cellulare;
  • Febbrifugo : Riduce la febbre, per cui la tisana di Artemisia e Utile NEGLI STATI influenzali;
  • Vermifugo : Combatte i vermi e Parassiti intestinali;
  • Antimalarica : l'Artemisia annua E L'erba d'elezione per Prevenire e curare la malaria. Per cui in funzione caso di viaggi verso paesi a Rischio PUÒ Essere saggio portarsi Dietro Una Scorta di erba essiccata di Artemisia annua

In un litro d'acqua bollente lasciare in infusione 5 grammi di Artemisia annua essicata (circa un cucchiaio da minestra), a 15 Minuti. Utilizzare un Contenitore di vetro, porcellana, terracotta o plastica. Non in metallo. Non dolcificare. Filtrare poi la tisana e bere l'infuso nell'arco di 24 ore.

 

L’Artemisia è una piccola pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Asteracee, originaria della Cina, di cui si sta parlando moltissimo. Il motivo è presto detto: le sue proprietà terapeutiche (vere o presunte). L’Artemisia viene presentata come una pianta in grado di curare moltissimi tumori in modo naturale e con tempi brevissimi, praticamente da record: alcuni ricercatori americani hanno sostenuto che sia stata in grado di uccidere la maggior parte delle cellule maligne di un tumore del polmone in sole ventiquattro ore. Se queste affermazioni fossero verificate, saremmo di fronte ad una svolta epocale nella ricerca onocologica

Quello che si può affermare è che Artemisia annua è certamente una pianta le cui proprietà medicinali sono note all’uomo da moltissimo tempo: è stata usata, per esempio, contro la malaria e se ne conosce l’impiego come trattamento sintomatico per l’asma allergica e come antisettico ed antibatterico. Contiene infatti, contiene due principi attivi (l’artemisinina e la diidroartemisinina) che sono considerati molto interessanti dalla ricerca scientifica, tanto che sono entrambi in corso di sperimentazione su varie patologie oncologiche. È però ancora presto per esprimersi in merito alla reale utilità dei suoi principi attivi per la produzione di farmaci specifici: le ricerche effettuate fino ad ora non sono sufficienti per poter dare un giudizio definitivo.

 

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

 

 

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto