Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

AURA F2 - AFFATCAMENTO LAVORATIVO - SPAGYRICI - LINEA AURA FISICA

21,50
Punti: 1075 punti
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest


AURA F 2 


COMPOSIZIONE: GRIFFONIA, VALERIANA, ASTRAGALO


La "sindrome da burnout" è conosciuta anche con il nome di “esaurimento professionale”, poiché si manifesta in ambito lavorativo, in particolare a seguito di una situazione stressante prolungata nel tempo.
Contestualizzato nella sfera lavorativa per evidenziare un disagio che colpisce quelle professioni in cui le relazioni interpersonali sono continue con complicazioni di questo tipo:
• Il deterioramento progressivo dell’impegno e della soddisfazione sul lavoro;
• Il deterioramento delle emozioni;
• Mancanza di adattamento tra la persona e il lavoro. Questo rimedio Spagyrico si è dimostrato efficace in quanto attraverso la consapevolezza delle proprie emozioni, si può imparare a gestire, direzionare ed esprimere il proprio sentire in modo da interrompere la spirale negativa da cui la persona si sente inghiottita, attraverso il riconoscimento dell’importanza delle emozioni come mezzo per tradurre gli eventi esterni in termini personali.
La composizione della griffonia ha un derivato amminoacidico e intermedio metabolico nella sintesi della serotonina, effettuata a partire dall'amminoacido triptofano.
La serotonina è un neurotrasmettitore molto importante per il benessere dell'organismo, poiché coinvolta in molte funzioni biologiche, fra cui ricordiamo i meccanismi di regolazione dell'umore, del sonno e del senso di fame. Questo rimedio Spagyrico aiuta a ripristinare un buon senso dell’umore e consapevolezza dei propri compiti.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

 

 

 

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto