Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore
Risparmia 21%

Auricularia - Auricularia auricula - FUNGHI OFFICINALI

Prezzo: 39.00
31.00
Risparmio : € 8.00 (21%)
5 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Descrizione: i Funghi "Auricularia" venivano storicamente utilizzati in medicina cinese sotto forma di sciroppi tonici, the, estratti, tisane, liquori e polveri. Vivono su tronchi e ceppaie di latifoglie, tutto l’anno, specialmente su rami mozzi di sambuco. L'Auricularia auricula (polytricha) è un fungo commestibile anche da crudo.

Composizione: proteine, grassi, carboidrati, fibre, componenti minerali, (potassio, calcio, magnesio, fosforo, silicio e pochissimo sodio)

Proprietà: studi scientifici hanno dimostrato che l’Auricularia auricula (polytricha) aiutando ad aumentare la fluidità del sangue, é un aiuto per prevenire le trombosi e altre occlusioni venose riducendo le probabilità di infarto, flebiti emorroidi. Agisce sul collagene delle vene, aiutandone la rigenerazione, perciò il suo uso è d’aiuto per prevenire il pericolo di emorragie interne. Inoltre, si rivela ipoglicemizzante, ipocolesterolemizzante, antiossidante, immunomodulante, antipertensiva, utile contro tosse secca, faringite, sinusite, stitichezza e colite cronica.

Avvertenze: sconsigliata in gravidanza e per chi assume antiaggreganti piastrinici e anticoagulanti orali.

Dosaggio: si consiglia una dose di 2 capsule al giorno ai pasti o 300 mg di polvere pari alla puntina di un cucchiano da caffè per 2 volte al giorno, ai pasti o in concomitanza di essi con abbondante acqua; è utile integrare la somministrazione con vitamina C o bioflavonoidi.

Per maggiori informazioni, cliccare qui

Bibliografia:

  • Jeong SC, Cho SP, Yang BK, Gu VA, Jang Jll, Huh TL, Song CH Production of an anti-complement exo-polymer produced by Auricularia auricula-judae in submerged culture. Biotechnol Lett, Jun 2004; 26(11): 923-7.
  • Blog online del dott. Ardigò
  • Agnieszka Sękara, Andrzej Kalisz, Aneta Grabowska, Marek Siwulski, “Auricularia spp. - mushrooms as Novel Food and therapeutic agents - a review” Sydowia -Horn- 67:1-10 September 2015

Importante: Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo farmaci.

Auricularia Polytricha