Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Auricularia - Auricularia auricula - FUNGHI OFFICINALI

39,00
5 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Descrizione: i Funghi "Auricularia" venivano storicamente utilizzati in medicina cinese sotto forma di sciroppi tonici, the, estratti, tisane, liquori e polveri. Vivono su tronchi e ceppaie di latifoglie, tutto l’anno, specialmente su rami mozzi di sambuco. L'Auricularia auricula ( polytricha) è un fungo commestibile anche da crudo.

Composizione: proteine, grassi, carboidrati,fibre, componenti minerali, (potassio, calcio, magnesio, fosforo, silicio e pochissimo sodio).

Proprietà: studi scientifici hanno dimostrato che l’Auricularia auricula ( polytricha) aumenta la fluidità del sangue, é in grado di prevenire le trombosi e altre occlusioni venose, riducendo le probabilità di infarto, flebiti emorroidi; agisce sul collagene delle vene, aiutandone la rigenerazione, perciò il suo uso esclude il pericolo di emorragie interne. Inoltre, si rivela ipoglicemizzante, ipocolesterolemizzante, antiossidante,immunomodulante, antipertensiva, utile contro tosse secca, faringite, sinusite, stitichezza e colite cronica.

Avvertenze:  sconsigliata in gravidanza e per chi assume antiaggreganti piastrinici e anticoagulanti orali.

Dosaggio: si consiglia una dose di 2 capsule al giorno ai pasti

o 300 mg di polvere pari alla puntina di un cucchiano da caffè per 2 volte al giorno,

ai pasti o in concomitanza di essi con abbondante acqua; è utile integrare la somministrazione con vitamina C o bioflavonoidi.

Per maggiori informazioni, cliccare qui.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Auricularia Polytricha