Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Bardana - (Arctium Lappa - Asteracee) radice e foglie T.T.

5,00
Non disponibile in magazzino
  • Pinterest

Famiglia: Composite

Nome botanico: Arctium lappa

Parte della pianta usata:radici e talvolta anche foglie.

Descrizione: è una pianta legnosa, originaria dell'Europa, dell'America Settentrionale, dell'Africa e dell'Asia del Nord.

Utile come supporto per: Rinforza il sistema immunitario, è  tonica per il fegato, i reni ed i polmoni, purifica il sangue, neutralizza le tossine e ripulisce il sistema linfatico. Ha una azione antimicotica ed antibatterica. Si usa sia come rimedio interno che per uso esterno, nelle affezioni cutanee. Ha proprietà diuretiche e stimolante epatobiliare, ha una azione  ipoglicemizzante, per la presenza di inulina e vitamine del gruppo B, che interagiscono sul metabolismo dei glucidi;  in Oriente la Bardana viene impiegata per le sue proprietà rinforzanti e nutritive, in Cina contro le malattie della pelle; la medicina Ayurvedica la impiega per migliorare il tessuto del sangue e del plasma e per le allergie della pelle, per le febbri ed i calcoli renali. Ha anche attività antireumatica, abbassa il colesterolo, utile tutti problemi di pelle;  seborrea, morbillo e rosolia;   si usa anche per la congestione epatica, la difficoltà a digerire i grassi, per i reumatismi, l'artrite e la gotta. Per uso esterno la Bardana favorisce la crescita dei capelli. Ha attività antifungine, antibatteriche e quindi è idi aiuto anche contro le affezioni dell'apparato urinario. Si usa in decotto per uso esterno contro le emorroidi.

Principi attivi:  acido caffeico, acido clorogenico, vitamine del complesso B, mucillagini, lappatina, sostanza amara, tracce di olio essenziale, sostanze antibiotiche, composti polinsaturi, polieni e polienine, acido arctico, arctinoni, lappafeni, polifenoli, acido y-guanidino-nbutirrico che ha una azione ipoglicemizzante, inulina, tannini, resine.

Erbe sinergiche: Carciofo, Frassino spinoso, Galega, Ortica, Romice, Salsapariglia, Verga d'Oro.

Controindicazioni: per chi è allergico alle composite, la pianta non va somministrata;  prudenza , in quanto stimolante uterino, in gravidanza e in allattamento. consulatre sempre il proprio emdico di fiducia per dosaggi e impiego.

Interazioni o incompatibilità:  utilizzo continuativo di farmaci ipoglicemizzanti. 

Preparazioni:

Decotto contro l'acne: bollire 25 grammi di radici in 500 ml di acqua per 20 minuti, berne 3 tazze nell’arco della giornata, lontano dai pasti.

Applicazioni contro gli eczemi: bollire 20 grammi di radici in 200 ml di acqua per 10 minuti, dopo aver filtrato, effettuare lavaggi e applicazioni sulle parti interessate per circa 30 minuti.

Estratto Fluido: uso orale: 30 gtt, (1 cucchiaino) 2-3 volte al giorno;

Estratto Secco: 100-200 mg per capsula Bardana Tisana:

Decotto: 5 gr di radice lasciata in macerazione per qualche ora in 1/2 lt. di acqua fredda e poi bollita per 1/2 ora. Filtrare. In 3 volte nella giornata .

Tintura Madre: Preparata dalla radice fresca tit.alcol.55°, 50 gocce nell'arco della giornata.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci. 

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto