Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Betulla foglie T.T. ( Betula pendula - Betula Alba)

3,50
7 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Famiglia: Betulaceae

Parti usate: Le gemme, la corteccia dei rami giovani, le foglie.

Nome botanico: Betula pendula - alba

Proprietà: Diuretiche, coleretiche, ipocolesterolemizzanti, antisettiche, astringenti, lenitive.La proprietà fondamentale della Betulla per uso interno è quella di stimolare la diuresi senza indurre alcun effetto secondario sgradito; è perciò usata per ridurre gli edemi (stasi di acqua nei tessuti) sia di origine renale che cardiaca, per diminuire il tasso di albumina nelle urine, favorire l'eliminazione di acido urico e in caso di mastopatia. Gli infusi di foglie di Betulla hanno anche la proprietà di aumentare la fluidità della bile e diminuire il tasso di colesterolo nel sangue. Per uso esterno si sfruttano le proprietà antisettiche ed astringenti, utili alle pelli affette da acne, foruncolosi, eccessiva secrezione di sebo.

Principi attivi:  tannini, resine, olio essenziale, betulina, glucosidi vari. I decotti, le tinture e altri derivati della Betulla vengono utilizzati in cosmetica sia come astringenti del cuoio capelluto che come disinfettanti e deodoranti nel caso di forfora grassa. I bagni e gli impacchi di decotto di Betulla sono utili anche nel trattamento esterno coadiuvante della cellulite.

Erbe sinergiche: Frassino, Fucus, Lampone, Levistico, ononide, Ortica, Sambuco, Spirea, Tarassaco.

Controindicazioni: nei soggetti allergici all'aspirina, (salicilati) e nell'insufficienza renale. Inoltre durante l'allattamento è meglio evitarne l'assunzione, in quanto i salicilati possono passare nel latte materno con possibili reazioni allergiche nel bambino. Interazioni o incompatibilità: alcol, farmaci antiaggreganti,anticoagulanti, barbiturici.

USO INTERNO Si usano le foglie (o le gemme): Consultare sempre il proprio medico per dosaggi e preparazioni personalizzate

Utile per aumentare la diuresi, ridurre gli edemi, fluidificare la secrezione biliare, ridurre il tasso di colesterolo:

Infuso: è utile per pelli grasse, acneiche, affette da foruncolosi.3 grammi in 100 ml di acqua. Dosi: due - tre tazze al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

Decotti e Tinture e altri derivati della Betulla vengono utilizzati sia come astringenti del cuoio capelluto che come disinfettanti e deodoranti nel caso di forfora grassa. I bagni e gli impacchi di decotto di Betulla sono utili anche nel trattamento esterno coadiuvante della cellulite. Dosi: 20 grammi in 100 ml di alcool di 60º (a macero per 5 giorni). Un cucchiaino due - tre volte al giorno

Uso cosmetico esterno:

La tintura a basso grado alcoolico (20º) delle foglie è usata come capillare per l'igiene e l'irrobustimento dei capelli. L'acqua distillata della corteccia e delle foglie di Betulla è un buon tonico cutaneo.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto