Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Bicarbonato di sodio - 500 gr Baule volante

2.50
7 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Il bicarbonato di sodio proviene dalle cave della zona di Rosignano, in Toscana.

E' un prodotto purissimo per uso alimentare e domestico, adatto a tutti gli impeghi: dall'igiene della persona alle ricette in cucina, ottimo anche per l'igiene della casa, per lavare frutta e verdura e per lievitare i vostri dolci casalinghi.

BICARBONATO DI SODIO 

Ricetta per dentifricio in polvere:

1 cucchiaio di bicarbonato

6 cucchiai di argilla bianca

8 gocce di olio essenziale di menta

2 gocce di olio essenziale di tea tree (Melaleuca alternifolia)

10 gocce di olio essenziale di limone o Bergamotto

Procedimento: Mescolare tutti gli ingredienti in polvere (setacciandoli se necessario) in un vasetto di vetro, (preferibilmente). Aggiungere poi gli olii essenziali a gocce. Chiudere il vasetto e agitare energicamente. Usare quotidinamente per la pulizia dei denti.

Alcuni ollii essneizali possono essere sositutiti a piacere del consumatore con uno dei nostri estratti aromatici BIO Si consiglia comunque di mantenere una piccola % di menta e tea tree che rendono il dentifricio in polvere più fresco

Altre semplici ricette QUI



- STEP 1 -

PREMESSA: mi sono resa conto che fare un unico post per questo argomento sarebbe pressoché inutile, in quanto verrebbe una pappardella di 2km!!!
E' un argomento talmente vasto, perché il bicarbonato di sodio si può impiegare veramente in moltissimi modi, e quindi ho pensato bene di suddividerli in vari post e video, così da non sembrare una "guida rapida" sul prodotto, risultando sicuramente noiosissima!!!

QUINDI… INIZIAMO!!!

Il bicarbonato di sodio è prodotto che tutti conosciamo; forse, però ci sfuggono dei metodi di impiego che potrebbero esserci molto utili.
Vediamo prima di capire un po' da dove arriva questo fantastico Bicarbonato di Sodio. 

STORIA (che non fa mai male): fin dall'antichità l'uomo ha sfruttato le proprietà del bicarbonato di sodio e del carbonato di sodio; questi venivano ricavati dalla cenere delle piante. Solo nel XVII secolo Nicolas Blanc riuscì a trovare un metodo alternativo di produzione, che però si rivelò troppo inquinante per il rilascio di residui tossici. Nel 1863 il caro signor Ernest Solvay, per fortuna, trovò un metodo più ecologico per produrre bicarbonato di sodio, che divenne l'unico metodo di produzione della Soda e del Bicarbonato in Europa. 

IN DUE PAROLE: sostanza di origine minerale, presente anche nel nostro corpo. 

COME LO POSSIAMO USARE?

e qui si comincia … vediamo un po', oltre al poter lavare la frutta e la verdura, come possiamo impiegare il bicarbonato di sodio... 

DEODORANTE: il bicarbonato può essere utilizzato puro come deodorante fai-da-te per le ascelle, applicandolo con le mani, oppure una miscela di acqua e bicarbonato può essere tamponata sotto le ascelle. Questo tipo di deodorante, non contenendo alcool e profumi, evita fastidiose irritazioni e reazioni allergiche, inoltre riesce a contrastare la sudorazione eccessiva, preservando il naturale odore della pelle. Può essere usato altrettanto efficacemente come deodorante per i piedi, applicandolo anche puro. Inoltre, si può cospargere l'interno delle scarpe alla sera, per neutralizzare i cattivi odori, basta ricordarsi di toglierlo alla mattina prima di indossarle.

SBIANCARE LE UNGHIE: con un po' d'acqua create una cremina per poterla poi strofinare sulle unghie. Può essere una soluzione utile anche per chi fuma e si ritrova le unghie e le estremità delle dita leggermente ingiallite. 

CAPELLI: un cucchiaino in aggiunta allo shampoo, anche una volta a settimana, dona una chioma morbida e lucente oltre a pulire la cute grazie all’azione esfoliante. 

PULIZIA SPAZZOLE E PETTINI: per pulire al meglio spazzole e pettini, immergeteli in un catino di acqua tiepida in cui avrete disciolto un cucchiaio di bicarbonato, che vi aiuterà ad eliminare ogni residuo presente su di essi.

CONTINUA ……

So che vi sembra un po' pochino come primo post su questo argomento, ma vi assicuro che con queste "piccole somministrazioni" non vi sembrerà di leggere i soliti aneddoti sul bicarbonato, magari dimenticandovene il contenuto dopo pochi minuti (come succede solitamente a me…) !!!

Scheda tecnica del produttore
Sodium Bicarbonate