Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Cacao fave intere tostate (Theobroma cacao L.)

9.00
2 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Le fave di cacao tostate sono usate come taglia fame o naturali energizzanti, grazie al loro basso apporto calorico, ma eccezionale valore nutrizionale. Oggi le fave di cacao tostate sono utilizzate anche in cucina, in abbinamento ad alcuni piatti sfiziosi.

Le fave di cacao hanno un effetto antidepressivo, stimolando le sensazioni di euforia e attenuando il dolore, hanno un effetto protettivo sul muscolo cardiaco che è doppio rispetto a quello procurato dal vino rosso e quattro volte superiore a quello procurato dal tè verde.

Inoltre l’acido stearico, che costituisce dal 40% al 50% dei grassi saturi del cioccolato, non aumenta i livelli del colesterolo nel sangue. Contiene antiossidanti che svolgono una funzione protettiva nei confronti dell’invecchiamento, dell’Alzheimer, dell’artrite, dell’asma e dei processi infiammatori.

Le fave altro non sono che i semi del cacao, la parte che è più ricca di sali minerali e vitamine, da cui, attraverso una serie di processi, si estrae il burro di cacao e si realizza il cacao in polvere.

Avevano senza dubbio ragione gli Atzechi, il cioccolato oltre a procurare un piacere libidinoso al palato fa anche bene. I 3 benefici più evidenti che apporta sono:

1. Effetto antidepressivo: questo l'avrete certamente sperimentato almeno una volta... Non c'è niente di meglio del cioccolato per tirare su l'umore.

2. Contiene antiossidanti: è quindi ottimo per proteggerci da tumori, invecchiamento cellulare ma anche da malattie come l'Alzheimer.

3. Migliora la concentrazione: grazie alla presenza di teobromina e ad una piccola dose di caffeina.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.


 

e fave di cacao sono i semi dei frutti dell’albero di cacao, Theobroma cacao L.


Tratto da: http://www.alimentipedia.it/fave-di-cacao.html
Copyright © Alimentipedia.it
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto