Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Gemmoderivati: Castanea vesca gemme

12,50
1 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

(Castagno - Fagacee)

Organotropismo Vasi linfatici. Vasi venosi.

Descrizione: il Castagno è un albero massiccio, longevo, dal tronco spesso cavo (il suo legno si decompone trasformandosi in polvere (terra di castagno). In gemmoterapia si manifesta  utile nel trattamento della stasi linfatica.

Proprietà:   Le gemme del Castagno contengono acido deidro-digallico, la pianta contiene un glucoside, acido gallico, tannino, inositolo ed inosite, saccarosio, minerali (ferro, calcio, magnesio, ecc.) e Vitamina E. Il gemmoderivato è drenante linfatico, a livello di arti inferiori. Drenante venoso. Utile contro la stasi linfatica

Indicazioni:  Insufficienza mista venoso-linfatica.  Edema linfatico. Cellulite. Attenua molto la sintomatologia responsabile degli edemi e della dolorosa sensazione di gambe pesanti.

Uso: 50 gocce, prima del riposo notturno.

Sinergie: L'associazione Castanea vesca e Sorbus domestica realizza un sinergismo d'azione ottimale nel trattamento delle manifestazioni da insufficienza venoso-linfatica degli arti inferiori.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto