Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Filtra prodotti Filtra prodotti

TREMORE ESSENZIALE

Tremore essenziale (ET) è il disturbo del movimento più frequentemente segnalato. E’ descritto come un problema cronico e neurologica progressivo che colpisce soprattutto gli arti superiori (mani) e la testa. Tuttavia, un tremore essenziale può colpire altre parti del corpo. Il tremito involontario è comune in quasi tutte le persone, ma il sintomo è così mite che non vale la pena preoccuparsi. Diamo uno sguardo alle cause e sintomi di questo problema neurologico.

Cause e sintomi

Lo scuotimento involontario e incontrollato delle parti del corpo viene causato da malfunzionamenti nei nervi che sono collegati alle aree colpite. Non ci sono dati rilevanti per descrivere le reali cause del tremore essenziale. Ma, ci sono alte probabilità che possa essere attivo tra persone della stessa famiglia. Persone di ogni età possono essere colpite da tremore essenziale, ma la frequenza è più alta tra i cittadini la di sopra dei 65 anni. Inoltre, le donne hanno un rischio maggiore di sviluppare questo disturbo del movimento rispetto agli uomini.

I sintomi di tremore essenziale sono più chiari in attività volontarie quali la scrittura, trasporto di oggetti, o mangiare. In alcuni individui colpiti, vengono coinvolte altre parti del corpo come le sopracciglia, mascella, corde vocali, collo e testa. Segni evidenti di tremori essenziali sono difficoltà nelle attività di scrittura, la testa mostra movimenti ciondolanti, e tremore della voce. Molto raramente il tremore essenziale influenza gli arti inferiori o le gambe.

Trattamento e rimedi naturali

Non esiste un test specifico per la diagnosi di tremore essenziale. L'unico obiettivo è di assicurare che non sia associato con altri disturbi neurologici come la sclerosi multipla e morbo di Parkinson. Una condizione di tremore essenziale è diagnosticata sulla base dei sintomi manifestati del paziente. Per quanto riguarda il trattamento del tremore essenziale, i farmaci prescritti sono raccomandati per ridurre i sintomi del tremore e la diffusione in altre parti. I rimedi naturali per il tremore essenziale che aiutino a migliorare i sintomi di tremore sono discussi di seguito.

Riposo adeguato

l`affaticamento muscolare, specialmente nelle zone colpite aggrava i sintomi di tremore. Pertanto, al fine di ottenere sollievo dall’eccessivo scuotimento, è utile un adeguato riposo. Cercate sempre di indulgere in un sonno profondo per almeno sette ore al giorno.

Cercare di rilassarsi

l rilassamento giusto è un altro efficace rimedio naturale per combattere i sintomi di tremore essenziale. Nella maggior parte dei pazienti, lo stress e l'ansia attivano il tremore essenziale. In stato consufionale si tende a tremare maggiormente. Ottimo è anche l’apprendimento delle varie tecniche di rilassamento per far fronte a situazioni di stress.

No alla caffeina

Come per la ricerca medica, la caffeina è uno stimolante per l'eccesso di secrezione di ormone adrenalina, che a sua volta peggiora i sintomi tremore essenziale. Pertanto, i pazienti di tremore essenziale dovrebbe limitare di bere bevande contenenti caffeina. Invece di bere caffè e altri stimolanti contenenti caffeina, è possibile selezionare alternative ovvero succedanei del caffè privi di caffeina.

astinenza dall’alcool

In alcuni studi, il consumo di alcool sembra riduca il sintomo di tremore per un po ', finché gli effetti dell'alcool rimangono nel corpo. Ma la parte peggiore è lo stesso riaccendersi dei sintomi dopo qualche tempo. Così, è meglio astenersi dall’ alcol, in tutto o usarlo con parsimonia, in quanto vi sono possibilità di diventare dipendenti da alcol, piuttosto che trattare il tremore essenziale.

I rimedi di erbe che si ritiene abbiano dato risultati positivi per il trattamento del tremore essenziale sono: papaia fermentata, Slipper lady, arnica, camomilla tedesca, e Centella asiatica. Queste erbe contengono principi attivi che migliorano il funzionamento del sistema nervoso. Anche se non ci sono effetti collaterali gravi, si consiglia di consultare un esperto prima di assumere qualsiasi di questi rimedi a base di erbe in una dose maggiore o per una durata prolungata.

Il tremore essenziale non è una minaccia per la vita, ma le statistiche della disabilità conseguente a questo disturbo ci confermano che oltre l'80 per cento dei partecipanti sperimentano cambiamenti nella loro qualità di vita, mentre circa 15 persone per cento segnalare gravi forme di disabilità. In seguito i rimedi di cui sopra possono aiutare a gestire i sintomi in modo efficace e condurre una vita migliore qualitativamente. E mentre si utilizza un computer, si possono usare pesi da polso per ottenere il controllo sulla scuotimento.

A livello di terapia fatmacologica il medico potrà suggerire una terapia con farmaco anticonvulsivi e beta-bloccanti. Questo insieme con la terapia fisica migliora il controllo dei muscoli e li aiuta a coordinare correttamente. In caso di scosse più gravi, con nessun segno di miglioramento, esistono opzioni chirurgiche (stimolazione cerebrale profonda e talamotomia)che possono essere considerate come l'ultimo approccio terapeutico. Le risposte al trattamento chirurgico sono del tutto soddisfacenti, e la maggior parte dei candidati sono in grado di fare le loro attività quotidiane dopo la procedura. Un prodotto che può migliorare il tremore essenziale è il Trimatrix complesso Z