Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Filtra prodotti Filtra prodotti

VARICI

< strong >Definizione:

le vene varicose sono causate dalla dilatazione di vene o capillari degli arti inferiori e dai danni alle loro valvole, con il risultato di una circolazione lenta e di un riflusso e ristagno del sangue che in circostanze normali sarebbe respinta efficacemente verso il cuore. Le vene varicose sono dette anche varici.

Cause:

tra le principali cause c'è il peso eccessivo, alta pressione sanguigna, gravidanza, lavoro sedentario.

Sintomi:

i sintomi includono dolore, gambe pesanti, vene distorte simili a nodi, ritenzione di liquidi, pelle sbiaditaa e prurito. Anche le emorroidi sono vene varicose ma che hanno come bersaglio il retto e spesso sono il risultato di sforzi eccessivi dovuti alla costipazione.

Rimedi naturali:

Unguenti o le pomate alla Calendula: hanno un'azione astringente e tonica.  Si applica con un massaggio leggero in direzione del cuore evitando di esercitare pressione sulle vene.

Il Biancospino:

può aiutare la circolazione e  regolare la pressione sanguigna.

Le foglie di Ginko e la radice di Frassino spinoso sono considerati rimedi efficaci per la circolazione degli arti inferiori.

 il Capsico o lo Zenzero

sono utili per migliorare la circolazione in generale.

Il Grano Saraceno

contiene rutina e bioflavonoidi utili per aiutare il tono e per mantenere l'integrità di vasi sanguigni.

Le vitamine del complesso B

aiutano a mantenere sani i vasi sanguigni mentre la Vitamina E può migliorare la circolazione e ridurre la suscettibilità delle vene varicose.

Consigli utili:

Fare regolare fisico, per aiutare i muscoli delle gambe a respingere il sangue verso l'alto: camminare o danzare sono attività ritenute ideali. In caso di lavoro sedentario, fare due passi ogni tanto;  evitare di accavallare le gambe da seduti, perchè  si restringe la circolazione. L'accumulo di liquidi può essere risolto tramite diuretici naturali come il Tarassaco.  Una dieta ricca di fibre e liquidi aiuta ad evitare la costipazione, eventualmente lo Psillio aiuta.

Le ulcere varicose si verificano spesso come risultato di un colpo o una ferita alla gamba, specialmente se la pelle è tesa a causa della ritenzione di liquidi. Generalmente colpiscono l'ultimo terzo dei arti e sono generalmente non dolorose. Hanno bisogno di igiene rigorosa  si può accelerare il processo di guarigione con pomate di Calendula e compresse di Zinco e Acerola, naturalmente ricca di vitamina C.

Quanto riportato, è tratto da materiale informativo di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di indicazioni che si rivelassero false o del loro uso improprio.

Le indicazioni suggerite sono da intendersi come consigli e non vogliono né possono sostituirsi alla diagnosi del medico, che è opportuno consultare sempre, prima di decidere della propria salute.

Risparmia 50%
14,70 7,35