Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Cipolla bulbo polvere - (Allium Cepa L.) Alliacee

3,50
5 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Famiglia:  Alliacee

Nome botanico: Allium Cepa L.

Descrizione: È una pianta erbacea a ciclo biennale che diventa annuale in coltivazione, con radici superficiali e con delle foglie che nella parte basale si ingrossano dando la parte commestibile. Forma un lungo stelo fiorale che porta un'infiorescenza ad ombrella con fiori di colore bianco-giallastro. Il frutto è una capsula. Il suo utilizzo principale è quello di alimento e condimento, ma è anche adoperata a scopo terapeutico per le proprietà attribuitegli dalla scienza e dalle tradizioni popolari.

Parte utilizzata: bulbi.

Componenti: Composti organici solforati, isosolfocianato di allile, trisolfuro di diallile, sostanze antibiotiche, flavonoidi, sali di potassio, fosforo, ferro, sodio, zinco, calcio, nichel, vitamina C, fruttosani, prostaglandine, acido glicolico, polifenoli.

Proprietà: ha proprietà diuretiche. È inoltre utilizzata come principio attivo di alcune creme cicatrizzanti; è in grado di diminuire notevolmente lo spessore delle cicatrici provocate dalle smagliature. La cipolla contiene composti solforati ,(doti antibiotiche), e cromo, che contribuiscono a contenere la glicemia e i livelli ematici di colesterolo e trigliceridi, a prevenire l'aterosclerosi e le malattie cardiache. Contiene inoltre numerosi flavonoidi, tra cui la quercetina, che hanno effetti ipotensivi e composti dotati di proprietà antiinfiammatorie.

Indicazioni:   Iperazotemia, atonia gastrica, glicemia (è ipoglicemizzante), febbri reumatiche, ritenzione idrica.

Controindicazioni: poiché rallenta la digestione e aumenta la produzione dei succhi gastrici, è sconsigliata in caso di gastrite e ulcera duodenale.

Erbe sinergiche: Aglio.

Preparazioni.

Decotto in caso di reumatismi e dolori articolari: sbucciare tre cipolle, tagliarle grossolanamente e farle cuocere in un litro d'acqua per quindici minuti. Filtrare e bere il liquido per tre volte al giorno. Ha anche effetti diuretici.

Cataplasma contro i geloni: tritare e pestare una cipolla piccola in un mortaio, applicare il composto ottenuto mediante una garza sulla parte colpita.

Contro le punture di insetti: frizionare la parte colpita con il gambo verde o il bulbo di una cipolla per un immediato sollievo.

Uso in cucina: La cipolla è uno degli aromi più usati nella cucina di tutti i paesi. Il suo gusto particolare dà alle preparazioni quel sapore che esalta gli altri ingredienti usati nei vari piatti della cucina nazionale ed internazionale.  Cruda, in particolare la rossa cipolla di Tropea, viene usata nelle insalate ed è molto usata soprattutto in estate.

Curiosità: Era considerata una pianta afrodisiaca dagli Arabi, mentre la scuola Salernitana sosteneva la sua utilità contro l'alopecia.La cipolla è nota fin dai tempi più antichi. Coltivata in Caldea già 4000 anni fa , la si ritrova spesso raffigurata nelle tombe degli egiziani. Un tempo, gli orologi portati nel taschino, legati ad una catenella, si chiamavano "cipolle", perché, per proteggerli dagli urti ,si ideò una chiusura esterna ed una interna che si aprivano appunto come i veli della cipolla. Questi "veli", il cui nome botanico è "tuniche", sovrapposte le une alle altre, hanno reso  nota la cipolla tome simbolo di doppiezza e falsità,  legato probabilmente anche al fatto che strofinarsi gli occhi con le cipolle fa piangere false lacrime. Nel Medioevo era diventata il cibo dei poveri, che mangiavano "pane e cipolla" e quindi un simbolo di povertà e miseria.

N.B. Queste indicazioni sono da intendersi come suggerimenti e non vogliono sostituirsi alla diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto