Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Coconut (Cocos nucifera - Arecaceae) - olio essenziale ricostituito

7.00
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

La noce di cocco è il frutto della palma da cocco (Cocos nucifera), un albero longevo (può superare i 100 anni) e di grandi dimensioni (può arrivare fino a 40 m di altezza) originario dell'arcipelago indonesiano. Viene coltivata nei paesi della fascia tropicale, in Asia (Ceylon, India e Thailandia), Africa (Ghana, Mozambico e Tanzania) e America (Brasile e Messico). L'apice della pianta è caratterizzato da una corona di foglie dalle notevoli dimensioni (dai 4 ai 6 metri di lunghezza). La palma da cocco produce da 5 a 10 noci di cocco. Questi frutti hanno forma sferica e sono grandi approssimativamente come la testa di un adulto, il peso di una noce varia da uno a due kg circa; hanno un mesocarpo fibroso di notevole spessore (4-8 cm) e un endocarpo legnoso. All'interno il frutto è caratterizzato da una parte liquida, il cosiddetto latte di cocco, e da una parte solida, la polpa.

Il frutto è reperibile sul mercato durante tutto l'anno. Si devono preferire le noci piene di liquido (è sufficiente scuotere il frutto per accertarsi se il liquido è presente in quantità sufficiente); la noce di cocco può essere conservata a temperatura ambiente per un periodo di circa 15 giorni, ma si deve tenere conto che se la si apre, la polpa si seccherà velocemente; è quindi opportuno conservarla in frigo in un contenitore pieno di acqua. Il latte estratto dalla noce si presta a svariati usi; può essere infatti utilizzato come bevanda (si tenga conto che è blandamente lassativo) oppure per aromatizzare piatti a base di pesce, pollo e verdure; può inoltre essere usato come ingrediente nella preparazione di dolci. La polpa può venire consumata al naturale oppure può essere utilizzata nella preparazione di piatti dolci e salati.

Azione locale: per la sua specifica azione emolliente e surgrassante viene usato molto spesso per massaggi o come veicolo nelle preparazioni topiche, spesso come olio solare o come doposole. Può essere impiegato anche sui capelli per renderli più luminosi. L' olio deve essere conservato ben chiuso per evitarne il deterioramento (colorazione giallastra ed odore pungente

OLIO DI COCCO ALIMENTARE

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

 

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto