Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Corydalis Yanhusuo polvere bio - Colombina - dolore cronico, fibromialgia

22.00
Punti: 1100 punti
Non disponibile in magazzino
  • Pinterest

Artrite, infiammazioni nervose o articolari, dolore cronico e acuto: tantissime sono le persone che devono convivere quotidianamente con il dolore, pochi i farmaci davvero efficaci e con limitate controindicazioni. Corydalis Yanhusuo pianta selvatica cinese dai fiori viola,  è una delle erbe più frequentemente utilizzati da erboristi cinesi per il trattamento del dolore, sia che si tratti di un problema acuto, cronico, infiammatorio o neuropatico e vari altri problemi circolatori.  Anche nota con il nome di Colombina, è un efficace aiuto naturale con proprietà analgesiche e anti infiammatorie: particolarmente utile in caso di patologie del fegato, delle articolazioni o di infiammazioni di origine batterica. Come tale, è utilizzato anche come sostegno nel trattamento di malattie coronariche. E’ classificato come una potente erba Sangue-movimento, che allevia la stasi che provoca dolore secondo la teoria MTC (Medicina tradizionale Cinese). La radice in polvere, se incapsulata, viene somministrata nella misura di 4-6 capsule ogni 6 ore, in caso di dolore molto forte, oppure proporzionalmente ridotta; la polvere viene somministrata nella misura di 1/4 o 1/2 cucchiaino da the  al giorno, pari a circa 9 grammi di prodotto. Allevia i crampi mestruali, dolore toracico e dolore addominale e il dolore da fibromialgia. La sua azione è resa possibile grazie al coinvolgimento con alcuni recettori della dopamina.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto