Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Elicriso composto - E.I. Laboratorio d'Erbe sauro

13,00
17 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Estratto Idroalcolico di Elicriso italico e stoechas. 

Ingredienti: Helycrisum italicum e stoechas (30%) alcool etilico, acqua

 

Famiglia:              Compositae

Parte utilizzata:  Foglie e sommità fiorite

Costituenti principali: 0,05 % olio essenziale contenente nerolo, nerilacetato, geraniolo, isovaleranale; flavonoidi ftalidi, scopoletina, umbelliferone ed esculetina in modeste quantità; piranoderivati; campesterolo; acido caffeico; tannini-cere; derivati del floroglucinolo; principi amari quali lattoni sesquiterpenici.

Attività principali: antinfiammatoria, antiallergica, antieritematosa e fotoprotettiva, balsamica, antiepatotossica.

Impiego terapeutico:            

  • Uso interno: dermopatie, artrosi, epatopatie, cefalee dovute a spasmi vascolari, sindromi allergiche, bronchite subacuta e cronica, con o senza sindrome asmatica, emicrania, bronchite subacuta e cronica con o senza enfisema.
  • Uso esterno: psoriasi-eczemi, scottature solari-ustioni-geloni, rinopatia (aerosol), congiuntivite allergica.

L'Elicriso, pianta aromatica prettamente italiana e mediterranea, è utile per sedare gli eccessi di tosse, in particolare la pertosse, favorire l'eliminazione del catarro bronchiale, attenuare gli eccessi di asma, le emicranie e le infiammazioni di origine allergica della mucosa nasale.

 Per uso esterno l'Elicriso ha la proprietà di agire beneficamente sulla psoriasi e sugli eczemi, lenire le ustioni, curare gli eritemi solari e aiutare la regressione dei geloni e degli edemi dovuti a stasi della circolazione degli arti inferiori e delle infiammazioni delle emorroidi. Assunta quotidianamente per almeno 3 mesi aiuta a ridurre (come intensità e frequenza) le emicranie nei soggetti predisposti

 

Una manciata di sommità fiorite infuse nella acqua del bagno giova alle pelli delicate e irritate dagli agenti atmosferici.

Recentemente è stato condotto uno studio clinico che ha confermato l'efficacia terapeutica della pianta nel trattamento della psoriasi. Pazienti che hanno usato a livello topico Oleolito di Elicriso hanno mostrato un miglioramento clinico dopo circa tre settimane di terapia caratterizzato da netto risanamento delle chiazze eritemato-squamose con regressione dell'eritema e diminuzione del prurito.

 

 

In tintura madre, la posologia consigliata  utile in caso di emicrania:  20-30 gocce 2-3 volte al giorno consecutivamente, anche in assenza di dolore, in via preventiva; durante eventuali forti emicranie è possibile assumere le gocce nel dosaggio massimo. Migliori risultati con l'assunzione per qualche mese.

 

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.




Produttore:
Laboratorio d'erbe Sauro
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto