Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Erisimo gocce - macerato idroalcolico da pianta fresca

11.00
4 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Il nome di genere pare derivi dal greco éruo = io salvo e oïmé = il canto, con allusione alle sue proprietà calmanti della tosse; oppure alcuni pensano che derivi dal verbo greco eruomaï = salvare, guarire, per il suo antico utilizzo terapeutico. L’Erisimo, il cui nome scientifico è  Sisymbrium officinalis , vive sui terreni incolti, ai bordi delle strade e vicino ai centri abitati sia in pianura, che in montagna. Detto anche “erba dei cantanti”, (si racconta che nel 1951 il tenore Tito Schipa prima di entrare in scena fosse completamente afono e che, grazie a un decotto di Erismo fu in grado di esibirsi),  deve la sua fama erboristica alla proprietà di alleviare le infiammazioni della gola; esso risolve la raucedine e l'afonia   conseguenti a laringiti, faringiti e tracheiti acute o croniche, e in genere le irritazioni delle prime vie aeree dovute a tosse, influenza e raffreddore. L'Erisimo è inoltre indicato per lenire le gole infiammate dei fumatori.
I principi attivi dell'Erisimo sono poco noti: le attuali conoscenze tendono ad attribuirne l'azione antiinfiammatoria alla presenza di composti solforati del tipo di quelli del Rafano e del Crescione. Ricercatori moderni hanno attribuito all'Erisimo anche proprietà antispastiche delle vie biliari.

Costitenti chimini:   Glucosolfocianosidi, oli essenziali, Iodio, Ferro, Mucillagini, Polifenoli, Cumarine, Flavonoidi

Controindcazioni: Evitare l'uso di estratti a base di Erisimo sui bambini piccoli, in caso di gravidanza, allattamento, allergia alle Cruciferae oppure in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più dei suoi componenti, lesioni cutanee ed allergie della pelle. Un'esagerata e prolungata assunzione alimentare è controindicata nei soggetti ipotiroidei. 

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto