Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Filtra prodotti Filtra prodotti

Nervosismo diurno e notturno - Floriterapia ragionata -

Ci sono bambini e adolescenti che si spazientiscono quando gli adulti perdono tempo. Non riescono a stare fermi in attesa di qualcuno. Petulanza e piagnucolio, nei più piccoli, accessi di ira nei più grandi, stanchezza e irritazione durante visite, feste, compere, attese. Disturbi del linguaggio, ipercinesi vocale o balbuzie. Attacchi di rabbia, giochi violenti o frenetici. Iperattività con deficit dell’attenzione. Si tratta di ragazzi intelligenti ed estroversi, ma troppo agitati che non riescono a star seduti per più di cinque minuti. I bambini sono troppo vivaci, le cosiddette "piccole pesti", indipendenti e ostinate, si svegliano frequentemente di notte, di giorno non vogliono saperne del “riposino pomeridiano”. I ragazzi tendono ad usare parole taglienti o pungenti e sono inclini alla litigiosità: mancano di ricettività nella comunicazione con gli altri. Hanno un alto potenziale creativo che, se espresso verbalmente, spesso sfocia in litigi e malintesi: hanno bisogno di imparare ad usare la “parola” e la “pazienza” come vera forza. Tendenzialmente, si dimostrano arroganti, irritabili, prepotenti, spesso insonni: si agitano nel letto ed il loro sonno. comunque mai profondo,è talvolta disturbato da incubi o sogni che li fanno soprassalire.

La combinazione floreale usata più frequentemente è quella composta da Sleep Easy, (Essenza Indigo), (indicata soprattutto contro il nervosismo notturno), unita a Settle (Essenze Enhances), se l'energia è ancora alta di sera nonostante la stanchezza della giornata trascorsa, con Calendula, (contro la litigiosità), e Lavender, (contro insonnia, bruxismo  e nervosismo diffusi), Morning Glory, (regolazione dei bioritmi e dello stato sonno-veglia), tutte e tre Essenze F.E.S.; Larch, (aumenta l'autostima, utile nel caso di esami, prove faticose),  Beech, (contro l'arroganza e l'ipercritica),  Impatiens, (aiuta a ristabilire il controllo delle proprie azioni, senza nervosismo), Chicory, Rock Water, (per il ragazzo che vuole essere in primo piano e prevaricare), Vervain, (per bambini e adolescenti iperattivi e collerici),  White Chestnut, (contro la distrazione e l'insonnia), tutte Essenze di Bach.

Grazie ad una composizione mirata, composta delle cinque essenze che meglio descrivono i disturbi lamentati), i ragazzi diventano più diplomatici, rallentano il ritmo delle giornate imparando a convivere con gli altri. Si rilassano, sentendosi meno impulsivi e soli. Guadagnano in spontaneità accettando il ritmo altrui. La tensione spasmodica si acquieta, conquistano la cosiddetta "velocità paziente", che aiuta ad accettare il naturale fluire della vita, a lasciarsi trasportare dal tempo, dal bisogno di riposo, dal sonno. Si sentono autosufficienti, efficienti nel lavoro, seppur con ritmo personale e spontaneo. Acquistano equilibrio, padronanza di sé, senso di collaborazione, ricettività, soprattutto nel dialogo con gli altri, che non diventa più litigio per prevarilarli; questa composizione si rivela particolarmente utile anche ad adulti, quando la loro professione implica rapporti diretti con altri: l’insegnamento, ad esempio, o quando l’arte della comunicazione deve essere intensamente sviluppata. Aiuta ad equilibrare l’aspetto attivo con l’aspetto passivo della comunicazione. Ad un livello più profondo, insegna come moderare e usare le proprie capacità altamente sensibili, in equilibrio con i bisogni del corpo.

Il bouquet di essenze floreali è formato da: acqua microfiltrata 70%; alcol biologico o brandy o aceto di mele biologico: 30%; gocce di essenza, di solito 2-3 per tipo. La composizione viene effettuata su richiesta dell’interessato, al costo di Euro 11,00 per ogni boccetta. Il dosaggio di assunzione varia a seconda dell’intensità dei sintomi: dalle canoniche quattro gocce quattro volte al dì, a dieci gocce due volte al dì, o prescrizione diversa, secondo il parere del floriterapeuta. La cura va protratta per almeno un mese, dopodiché può essere ripetuta variando la composizione iniziale, anche aggiungendo altre essenze, a seconda della risposta individuale del paziente. Per consulti personalizzati gratuiti, inviare le richieste, dettagliando accuratamente i problemi nei particolari, compilando il modulo di contatto o telefonando direttamente allo 0457050061.

Si precisa che le informazioni personali, in qualsiasi modo acquisite, si intendono assolutamente riservate.