Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Hennè - polvere naturale - Lawsonia inermis - Indigofera tinctoria - capelli - tatuaggi

5,00
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest
Ci sono diverse tecniche per tingersi i capelli, e una di queste è farlo con ingredienti e tinture naturali, che non contengono additivi né sostanze chimiche. La più famosa tra le tinture naturali è l’hennè. L’hennè è una tintura naturale di colore rosso-ramato, ed è usato per la brillantezza e luminosità che dona ai capelli. Ha anche effetti “curativi” su seborrea e forfora. 
Esistono diversi tipi di henné, o meglio, diversi tipi di piante che vengono aggiunte all’hennè per le loro proprietà riflessanti. Il mallo di noce, per esempio, serve a mitigare l’effetto rosso dell’hennè, soprattutto in presenza di capelli chiari o bianchi.
 
L’Indigofera tinctoria, nota anche come hennè nero da sola scurisce e rende più luminosi i capelli castani, mentre miscelata all’hennè dona riflessi rosso scuro. Tra le piante, ve ne sono altre che contribuiscono a cambiare il colore dei vostri capelli. Un infuso di camomilla, con l’aggiunta di succo di limone, applicato dopo lo shampoo, è ideale per schiarire i capelli biondi e castani. Un infuso a base di tè nero e cipolle rende più deciso il colore castano. Il succo di mela, usato come ultimo risciacquo dopo lo shampoo, serve invece a contrastare i capelli precocemente grigi.

* Versare l'henné in una tazza di vetro, preferibilmente. * Aggiungere dell'acqua molto calda e mescolare fino ad ottenere un impasto non troppo consistente. * Per evitare le macchie di henné sul viso e sulla pelle, impregnare del cotone di olio d'oliva e ungere le zone che rischiano di macchiarsi al contatto con l'henné (fronte, orecchie, collo,…) * Calzare guanti prima di utilizzare il prodotto perché l'henné è molto forte, rischiereste d'avere le mani e le unghie macchiate per diversi giorni. * Applicare l'impasto sui capelli puliti e asciutti, dalle radici fino alle punte, come per una tintura tradizionale. * In seguito, lasciate agire per un tempo che può variare da mezz'ora a cinque ore secondo l'intensità del colore desiderato. * Poi procedere a un risciacquo abbondante e a un lavaggio con shampoo delicato.

Oppure: * Versare l'henné in un contenitore. * Aggiungere del thè nero (serve per dare lucentezza al capello). * Aggiungere due cucchiai di Aceto, meglio se di mele (serve per fissare il colore sui capelli). * Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno e fare in modo che il composto non sia nè troppo liquido nè troppo secco. * Mettere intorno al viso e alle orecchie una crema molto grassa o dell'olio. * Per evitare le macchie da hennè mettere un paio di guanti. * Applicare il composto sui capelli asciutti e sporchi. * Quando tutti i capelli saranno pieni del composto avvolgerli o con della pellicola trasparente oppure sistemarli in una cuffietta e lasciare agire minimo per un'ora, meglio se due o tre. * Risciacquare e lavare con uno shampoo delicato per capelli colorati. * Affinché il trattamento per ristrutturare i capelli funzioni ripetere questa operazione ogni 3 settimane.

Il nostro hennè puro (lawsonia inermis) viene usato anche per la body art e per i tatuaggi che in India si chiamano "Mehindi". Per questo uso si adopera l'hennè rosso naturale.

ROSSO  : LAWSONIA INERMIS

NERO: INDIGOFERA TINCTORIA

CASTANO: JUGLANS REGIA, LAWSONIA INERMIS, INDIGOFERA TINCTORIA

BIONDO: Curcuma, camomilla, lawsonia, frangula, alcanna. Per una variante particolare: RABARBARO e SAPONARIA in radice 

CASTANO SCURO: indigofera, lawsonia, alcanna

MOGANO: Indigofera  tinctoria, lawsonia inermis

NEUTRO: Cassia obovata

Modo d'uso: Stemperare una quantità sufficiente di polvere di Hennè a seconda del volume della capigliatura in acqua calda in modo da ottenere una pastella. Applicare sui capelli asciutti la giusta quantità utilizzando dei guanti e distribuire uniformemente su tutta la capigliatura. Indossare una cuffia e lasciare agire da 1 a 3 ore. Per ulteriori specifiche e avvertenze sul modo d'uso leggere l'etichetta della singola referenza.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Minardi e figli S.r.l.
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto