Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

LA CO DE IN A - Vol. 3 - C. Trupiano

22,00
Punti: 1100 punti
2 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

1.0 Denominazione del Farmalibro: LA CO DE IN A

2.0 Composizione qualitativa
Sinergia di 5 principi attivi sintetizzati nel laboratorio della Natura. I principi sono ripartiti per capitoli e contengono in dosi proporzionate Lavoro - Conoscenza - Destrutturazione - Intenzione - Amore

3.0 Eccipienti
Le 5 Leggi Biologiche scoperte dal dr. Hamer, presupposti essenziali per il rilascio e l'assimilazione del Farmalibro.

4.0 Indicazioni terapeutiche
LACODEINA è stata scoperta in Natura. Non è brevettabile, perché è un bene dell'Umanità, ma può essere assunta solo da persone libere. Agisce rapidamente per la risoluzione dei conflitti biologici e contribuisce all'allungamento della vita in benessere e salute.

5.0 Posologia e modo di assorbimento del Farmalibro
La dose consigliata è di 3-5 pagine al giorno lontano dai pasti, altrimenti si sporcano le pagine. Si consiglia la ripetizione delle dosi a intervalli giornalieri per mantenere e rinforzare l'azione dei principi attivi. In caso di sintomi di depressione dovuti al mal di vivere ripetere le dosi, sino a un massimo di 20 pagine al giorno, Non eccedere le dosi consigliate, altrimenti si rischia di non morire più. Consigliata la prescrizione alle persone che amiamo.

6.0 Controindicazioni
La lettura approfondita e prolungata può creare Indipendenza. LACODEINA non è consigliata a chi pensa che la salute sia delegabile a terzi e a chi crede che la salute sia un diritto e non un dovere. Non serve la prescrizione ai bambini fino all'età di 4 anni, solo perché dispongono di LACODEINA naturale. A partire dai 5 anni possono manifestarsi i primi sintomi di deviazione sociale. In questo caso far assumere al più presto il farmalibro ai genitori, unici responsabili. LACODEINA è consigliata durante la gravidanza, ne beneficia la mamma.

7.0 Effetti collaterali
Più dosi giornaliere possono causare la sintesi del fattore GV - la gioia di vivere. Senza lasciarsi prendere dal panico della gioia, basta sintonizzare il televisore su un telegiornale qualsiasi e il fattore GV si riduce. L'assunzione prolungata della LACODEINA può provocare effetti di risveglio da ipnosi collettiva e quindi rigetto verso ogni sistema di condizionamento esterno, con possibili raptus di rabbia verso i manipolatori di menti. In presenza di questi effetti collaterali non chiamare il medico.

8.0 Scadenza
Il Farmalibro non ha scadenza, ma deve essere assunto in tempo utile per beneficiare degli effetti terapeutici, soprattutto prima che le recidive conflittuali ne rendano inutile l'utilizzo.

 

PARLIAMO DI PRINCIPI ATTIVI 

  • Un farmalibro, non un farmaco 

PERCHE' UN TERZO LIBRO

Capitolo 1 - LA TERAPIA 

  • a) La persona 
  • b) Cos'è la malattia? 
  • c) La causa della malattia 
  • d) Rimedi e cure 
  • e) Il tempo 
  • f) I familiari 
  • g) La fine della malattia 
  • UNA PRIMA CONCLUSIONE 

Capitolo 2 - L'INDIVIDUO BIOLOGICO 

  • La visione sistemica nel nuovo modo di fare ricerca ..
  • Il mistero: un capolinea obbligato 
  • Un'esperienza sistemica 
  • L'energia che fa quadrare il cerchio 
  • LE 4 LEGGI CHE DISCIPLINANO LA FORMAZIONE DELL'INDIVIDUO
  • PRIMA LEGGE. Ogni forma organica di vita è finalizzata alla sopravvivenza nei limiti genetici ....
  • SECONDA LEGGE. Ogni processo vitale segue la legge dell'esagono
  • TERZA LEGGE. Ogni processo energetico segue un andamento bifasico 
  • QUARTA LEGGE. Ogni forma organica di vita mantiene nella propria struttura genetica i programmi verificati e ritenuti utili, sia sul piano fisico sia psichico
  • L'ENNEAGRAMMA
  • Tipo 1 - Il perfezionista
  • Tipo 2 - L'altruista (apparente)
  • Tipo 3 - Il vanitoso
  • Tipo 4 - Il romantico-tragico
  • Tipo 5 - L'osservatore eremita
  • Tipo 6 - Il timoroso
  • Tipo 7 - Il Peter Pan
  • Tipo 8 - Il capo
  • Tipo 9 - Il mediatore
  • Visione filogenetica dell'Enneagramma
  • Utilità e senso biologico dell'Enneagramma
  • I 3 sottotipi dell'Enneagramma e la bilancia ormonale delle costellazioni schizofreniche

Capitolo 3 - LA CODEINA

  • Ripartiamo dal principio (quello vero)

Capitolo 4 - LA CONOSCENZA

  • Cominciamo a riconoscere... le trappole del prestigio
  • Forma o gabbia mentis?
  • Attenzione anche ai megalomani e ai baby face
  • Le virtù del metodo bio-logico
  • Il primo passo: conoscere se stessi
  • E tu, chi sei?
  • Conoscere l'altro
  • La conoscenza delle Leggi Biologiche

Capitolo 5 - L'INTENZIONE

  • L'intenzione nel corpo umano
  • Un caso di miopia riduzionistica
  • L'intenzione nell'io 

Capitolo 6 - LA DE STRUTTURAZIONE 

  • La situazione conflittuale e le recidive
  • Quando il sistema nutre la paura 
  • Se la Natura batte cassa, è ora di iniziare! 

Capitolo 7 - IL LAVORO 

  • Siamo tutti condannati al miglioramento
  • Nessuna formula ma un buon inizio 

Capitolo 8 - L'AMORE 

  • L'amore è (unicamente) biologico
  • La porta a destra: Gloria Dei... nell'aldilà
  • La porta a sinistra: Gloria Mundi... nell'aldiquà 
  • E' arrivato il momento di varcare la terza porta: Mater Amoris 
  • Come aprirsi al silenzio 
  • L'amore riscoperto: prefazione a un nuovo modo di vivere 
  • Nel nostro puzzle ci sono anche i miracoli 
  • Il rovescio della medaglia, ma solo per chi vuole proprio separare
  • Siamo al dunque: il libero arbitrio, con una novità! 

Capitolo 9 - LA FISICA QUANTISTICA DI PINUCCIO TRICASE 

NOTE E BIBLIOGRAFIA 

RINGRAZIAMENTI... sistemici

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto