Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Maggiorana foglie monde T.T. (Origanum majorana)

4,50
8 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Uso fitoterapico: La maggiorana, già molto usata in antichità, per le sue proprietà terapeutiche, è utile come calmante per gli stati d’ansia, angoscia, paura, incertezza, dolore, insonnia, grazie alle sue qualità sedative, antispasmodiche e tonico-stimolanti. E’ altresì consigliata come calmante per le nevralgie e il mal di testa, è un antisettico, digestivo, diuretico, espettorante, anticatarrale; le sommità fiorite stimolano la secrezione dei succhi gastrici, aiutano la digestione, attenuano le contrazioni intestinali dolorose, bloccano le fermentazioni intestinali ed eliminano i gas.

Per uso esterno, viene impiegato per frizioni antireumatiche.

Uso culinario: la maggiorana, è molto usata in cucina sia fresca che essiccata, indicata in tutte quelle pietanze che richiedono un aroma deciso ma allo stesso tempo dolce: essa infatti è più dolce e speziata rispetto all’origano, che risulta invece più fresco e pungente. E’ il condimento ideale per aromatizzare pizze, carni in umido, ripieni, polpette, torte salate, funghi, legumi, salse, insalate miste o di pomodori, formaggi, crostacei ed anche aceti e oli aromatici. Molto impiegata nella cucina mediterranea, entra nella composizione di molti liquori a base di erbe e vermouth, come nella preparazione industriale di conserve e alimenti.

Le cime floreali fresche accompagnano piatti vari di carni, dalle bistecche agli spezzatini, alle carni alla pizzaiola.

MAGGIORANA OLIO ESSENZIALE

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto