Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Menta dolce foglie T.T. er O.E. ( Mentha spicata/ Mentha viridis) - stomaco - digestione

6,00
Non disponibile in magazzino
  • Pinterest

NOME LATINO: Mentha spicata, viridis

CARATTERISTICHE Sin dai tempi antichi la menta verde è stata considerata speciale per le sue proprietà digestive, decongestionanti e per curare le ferite. Quando le foglie vengono schiacciate o bollite, rilasciano un composto simile, ma meno forte del mentolo contenuto nella menta piperita. In erboristeria si consiglia usare la menta verde esternamente, contro pruriti e infiammazioni e internamente per i disturbi digestivi,insonnia e raffreddore. Molti erboristi prescrivono la menta verde e la menta piperita indistintamente come medicamenti, ma la piperita è più ricca di oli essenziali.

INDICAZIONI I Flavonoidi presenti hanno attività carminative, promuovono cioè l'eliminazione di aria dallo stomaco e dall'intestino, favoriscono l'appetito e la buona digestione; sono altresì antifermentativi a livello intestinale, grazie alle proprietà antisettiche. Quindi, la Menta dolce o menta verde risulta utile contro disturbi gastrici, spasmi, meteorismo, nausea in gravidanza o mal d’auto, nervosismo moderato, disturbi epatici. Infine, si usa anche contro congestione nasale e toracica, emicrania, mal di gola, stomatite. Genericamente, è utile in impacchi esterni o altre preparazioni contro dolori muscolari, infezioni della cute, screpolature

PREPARAZIONI si può assumere in capsule, infusi. foglie essiccate, tintura e olio.

Decotto - Infuso: Immergere in acqua bollente 1 cucchiaino di erba secca o qualche foglia di erba fresca e far bollire due minuti. Poi, dopo aver lasciato intiepidire il composto per qualche minuto, filtrate e bevete il the nella misura di tre tazze al dì.

Bagno: riempite un sacchetto di tessuto con alcune manciate di erba fresca o essiccata e lasciate scorrervi attraverso l’acqua del bagno. Ha un effetto gradevolmente fresco nella vasca.

EFFETTI COLLATERALI Nessuno conosciuto.

INFORMAZIONI SPECIFICHE L’olio essenziale è raccomandato soltanto per l’uso esterno. Per i bambini con meno di due anni, è bene diluire l’infuso con una maggior quantità d’acqua.

CURIOSITA':  Questa piantina perenne a rapida diffusione produce dei piccoli fiori bianchi, rosa o lilla e viene descritta persino in un papiro di un antico testo medico egizio. Veniva usata dagli antichi greci e romani contro il singhiozzo, e la lebbra. La medicina tradizionale cinese e ayurvedica da secoli la utilizza per curare indigestione, raffreddore indigestione, nausea, e febbre. il mentolo sembra sia stato scoperto nei Paesi Bassi alla fine del XVIII secolo.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Minardi e figli S.r.l.
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto