Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Miele di Manuka MGO 100+ - manuka - antibiotico - gastrite - pelle - ferite

28,50
5 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest
Il miele di Manuka è prodotto dalle api che si nutrono dei fiori dell'albero di Manuka (Leptospermum Scoparium), una pianta cespugliosa indigena che cresce da 80 milioni di anni nelle distese prive di qualsiasi tipo di inquinamento della Nuova Zelanda. Gli aborigeni se ne servivano per curare molti malanni: i Maori ne bollivano foglie e corteccia, per inalarne i vapori contro le malattie da raffreddamento. Strofinavano il liquido sulle articolazioni, contro i dolori reumatici o lo ingerivano contro problemi gastrici e dissenteria. La corteccia era usata anche esternamente per le malattie della pelle. Studi recenti hanno indicato che il Miele di Manuka  si rivela più efficace degli antibiotici nel trattamento di ceppi batterici ed è attualmente riconosciuto come una valida alternativa alle forme convenzionali di medicina.
 
Il Miele di Manuka è efficace nel trattamento dei seguenti disturbi: piede d'atleta, eruzioni cutanee, herpes, artrite, bruciature, sintomi da raffreddamento, mal di gola , ulcera, ferite ed abrasioni, acne, infezioni, reumatismi, herpes labiale, punture di insetti, psoriasi, pelle secca, reflusso gastrico completamente naturale e biologico, è un potente antibatterico, antivirale, antiossidante, antisettico, antinfiammatorio; se applicato su ferite, crea un ambiente asettico, che permette alle nuove cellule epiteliali di crescere, prevenendo le cicatrici.
 
La sigla MGO, che compare sulle etichette del Miele di Manuka, è uno standard di recente applicazione, in quanto è stato scoperto in un'università di Dresda che il potere antibatterico del Miele di Manuka è dato dalla presenza in esso del MetylGlyOxal, (metilgliossale), un composto dietetico naturale che può rilasciare piccole quantità di perossido di idrogeno, che rende specifica la sua attività antibatterica; il metilgliossale rimane stabile al calore e alla luce ed è resistente all’attività enzimatica dei fluidi corporei.
 
Il nostro miele di Manuka è certificato 30+ (livello medio), cioè ha un contenuto certificato di 30 mg/Kg di metilgliossale.
 
Consigli d’uso: è possibile assumere il Miele Manuka a scopo salutistico nella misura di tre cucchiaini al giorno, un’ora prima dei pasti oppure, durante i pasti, come integratore contro i più comuni disturbi gastrici, delle vie respiratorie e del cavo orale.
 
Precauzioni: non somministrare a bambini al di sotto dei tre anni.
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto