Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Mirto bacche intere (Myrtus communis)

5,50
8 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Mirto, nome scientifico appartiene alla famiglia delle Mirtaceae ed è una pianta molto famosa fin dai tempi più antichi simbolo di gloria e di amore felice. E' anche una pianta dalle numerose proprietà medicinali oltre che molto utilizzata come pianta aromatica.

Contiene tannino, olio essenziale formato principalmente da mirtolo e geraniolo, resine, acido citrico e acido malico, vitamina C.

Del mirto si utilizza tutto: foglie, fiori e bacche. Dai fiori si ricava un' essenza che viene utilizzata in campo cosmetico, le foglie invece, una volta essiccate, vengono utilizzate per insaporire piatti a base di carne e di pesce ma anche per la preparazione di infusi. Le bacche, oltre a poter essere consumate appena colte, vengono impiegate  per la preparazione del liquore di mirto.

La raccolta delle bacche del mirto avviene da novembre fino a gennaio, per quanto riguarda i fiori, questi sbocciano in piena estate, generalmente nel periodo compreso tra luglio ed agosto.

Proprietà Curative e Benefici del Mirto

Il Mirto, assunto sotto forma di decotto preparato con le sue foglie ed addolcito con miele, risulta essere un valido rimedio contro le infiammazioni delle vie respiratorie, il catarro e le bronchiti. Usato come infuso invece, sempre utilizzando le sue foglie, è un ottimo astringente intestinale ed un antiemorragico.

Sono le foglie del mirto e l'olio essenziale che da esse si ricava ad avere proprietà terapeutiche; infatti le sostanze contenute nelle foglie di mirto hanno la proprietà di portare benefici al sistema immunitario durante la stagione invernale aiutandolo appunto a difenderci dai malanni di stagione.

 Nella tradizione popolare si ritiene che le proprietà del mirto esplicano i loro benefici nei casi di cistite, nei problemi di digestione, nelle gengiviti e nelle emorroidi. Il liquore di mirto, prodotto tipico della Sardegna, preparato con la macerazione delle bacche in alcool, è ritenuto un buon liquore con proprietà digestive.

Grazie alle sue proprietà toniche ed antisettiche il mirto viene utilizzato in cosmesi per la preparazione di creme e detergenti per parti intime nonché per il trattamento di pelli sensibili.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

 

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto