Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Prezzemolo foglie T.T. (Petroselinum crispum)

5,00
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Il prezzemolo, originario dell'area del Mediterraneo e dell'Asia occidentale è una pianta coltivata in quasi tutti gli orti del mondo ed è molto apprezzata sia per le sue proprietà aromatiche che per quelle medicinali. 

Il prezzemolo è usato come diuretico, depurativo ed aforetico (le radici), emmenagogo (i semi), antisettico e antispasmodico.

La vitamina C, sostanza antiossidante presente in buona quantità nel prezzemolo, svolge un ruolo importante nella lotta ai radicali liberi; studi recenti hanno dimostrato che le persone che assumono regolarmente la vitamina C hanno un rischio più basso di sviluppare malattie come il diabete, l'arteriosclerosi e l'asma.

In cucina il prezzemolo si usa di solito a fine cottura per non comprometterne l'aroma.

Il Petroselinum crispum è il Prezzemolo a foglie ricce.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto