Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Rabarbaro cina rotondo rizoma T.T.- (Rheum Palmatum )

4,90
7 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Il rabarbaro  è una pianta erbacea perenne presente allo stato selvatico in Europa e in Asia con circa 60 specie. Dotata di un grande rizoma, può raggiungere un’altezza attorno ai due metri. Le foglie sono grandi e sorrette da un lungo stelo carnoso e i fiori, bianco-giallasti o purpurei sono raccolti in pannocchie.

Il rabarbaro ha un uso sia alimentare sia medicinale, per quest’ultimo la specie d’elezione è rheum palmatum, noto anche come rabarbaro cinese.

A fini alimentari si utilizza il lungo stelo fogliare rossastro principalmente per marmellate o come amaricante in bevande tonico-digestive e in numerose preparazioni.

L’uso delle foglie come succedaneo degli spinaci è sconsigliato per l’elevato contenuto di acido ossalico che, oltre a irritare la mucosa intestinale e favorire la formazione di calcoli renali, a dosaggi elevati è tossico.

Assunto a dosaggi bassi ha principalmente una funzione digestiva e blandamente lassativa. A dosaggi più elevati esplica una vera e propria azione purgante. Va peraltro assunto solo in presenza di episodi occasionali dato che l’uso continuativo provoca assuefazione, con conseguente minore efficacia e il rischio di un peggioramento della stipsi

Il rabarbaro è ricco di polifenoli, e in particolare di flavonoidi e tannini, e di derivati antracenici ai quali va principalmente ascritta la capacità di stimolare la secrezione dei succhi gastrici, l’escrezione della bile dalla colecisti e la peristalsi intestinale.

A bassi dosaggi a questa azione si accompagna un blando effetto lassativo dovuto all’aumento della motilità della muscolatura liscia intestinale, che diventa però purgativo a dosaggi più alti a causa del ridotto riassorbimento di acqua e sali minerali  indotto dai suoi principi attivi.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Minardi e figli S.r.l.
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto