Cerca per produttore

Stevia con Rebaudioside A - Krauterhaus

9.00
Punti: 450 punti
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest
  • Le compresse di Stevia trovano innumerevoli utilizzi come sostituto dello zucchero
  • Ogni compressa di Stevia equivale a circa 3 g di zucchero o a 1 zolletta
  • La Stevia e il suo estratto di Rebaudioside A sono dolcificanti naturali di origine vegetale
  • La Stevia non ha alcun effetto sui livelli di zucchero nel sangue ed è quindi adatta per diabetici

con Rebaudioside A 

Solubili nel dosatore manuale 

Stevia è praticamente senza calorie, non influenza il livello di zucchero nel sangue ed è adatta per diabetici.   

 

Stevia - il dolcificante dalla pianta!

La Stevia, per la sua stupefacente dolcezza, viene anche chiamata erba dolce oppure erba al miele. Nel suo paese d'origine, il Paraguay, viene ormai utilizzata da secoli. 

Cosa rende Stevia cosi popolare?

  • Stevia e l'estratto Rebaudiosido A sono dolcificanti di origine vegetale e naturale!
  • Stevia è fino a 300 volte più dolce dello zucchero!
  • Stevia non influenza la glicemia ed è adatta per diabetici!
  • Stevia praticamente non contiene calorie!
  • Stevia non crea dipendenza, non favorisce la carie ed è quindi indicata anche per bambini!

Dosaggio: 1 compressa Stevia equivale a circa 3 grammi di zucchero oppure 1 zolletta.

 

Ingredienti: Dolcificante sorbitolo, acidificante citrato monosodico, bicarbonato di sodio, dolcificante glicosidi steviolici (12,9 %), antiagglomeranti diossido di silicio e stearato di magnesio.

Un eccessivo consumo di sorbitolo può avere effetti lassativi (da 10 grammi al giorno, che corrispondono a circa 280 compresse).

Dosaggio: Ogni compressa Stevia equivale a circa 3 grammi di zucchero oppure 1 zolletta.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto