Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Sweet Chestnut - Castagno dolce - (Castanea sativa)

11.50
6 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

La persona che ha bisogno di Sweet Chestnut soffre molto dentro di sé perché le sembra che la vita della sua stessa anima sia in pericolo; in effetti pensa di aver raggiunto i limiti della propria capacità di sopportazione. Sta attraversando un periodo di terribile angoscia e disperazione; quando la mente e il corpo sentono di essere arrivati ai limiti estremi della sopportazione, e che devono cedere; quando sembra che non rimanga altro da fronteggiare che distruzione e annientamento.

Bambini: è utile a quelli che per un disguido si ritrovano soli e pensano di essere abbandonati ed a quelli che per un motivo o l'altro vengono presi da una profonda disperazione, soffrono di timidezza e apprensività. Si mettono a urlare improvvisamente nel buio, Parlano spesso della morte. Provano incomprensibilmente vergogna, appartandosi in un angolo per tristezza. Provano scoraggiamento e disperazione, se si sentono abbandonati da qualcuno.

Rimedio contro: Angoscia, Ansia, Disperazione, Fanatismo

Risultato: aiuta ad affrontare situazioni apparentemente irrisolvibili, inducendo a cambiamenti decisivi e donando speranza e coraggio per andare avanti.Aiuta ad attraversare le fasi di trasformazione dolorose senza arrendersi o spezzarsi. Sweet Chestnut solleva la cortina di disperazione che soffoca la persona e le ritorna la fiducia nel domani. Allora l'orizzonte si illumina e la speranza ritorna, in fondo al tunnel si scorge di nuovo la luce.

Essenze contenute nel prodotto: Sweet Chestnut (Castanea Sativa).

Uso: Normalmente, non si usano i rimedi semplici,presi direttamente dalla "stock bottle", ma vengono combinate insieme due o tre gocce di alcune essenze di Bach, (sei al massimo per ogni preparazione) e aggiunte ad un composto di acqua e brandy o acqua e aceto di mele, opportunamente dosato. Di questo "bouquet" si assumono quattro gocce direttamente sulla lingua,quattro volte al giorno o più, per un periodo di tempo che varia da poche settimane a qualche mese, secondo necessità. La preparazione deve essere personalizzata di volta in volta, secondo la tipologia dei disturbi della singola persona. Solo in questo modo si garantisce non solo la remissione dei sintomi lamentati, ma l'effettiva rimozione dei disagi.

N.B. I rimedi floriterapici non hanno controindicazioni e non interagiscono con alcun composto o farmaco che si stia contemporaneamente assumendo. Tuttavia, per disturbi, somatici o psicosomatici, di complessa identificazione ed interpretazione, si consiglia di far precedere la cura da una diagnosi precisa del proprio medico.

Produttore:
Spiritual Remedies
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto