Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

Verbasco foglie - Tassobarbasso - (Verbascum Thapsus)

5,50
3 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

Nome botanico: Verbascum Tapsus L.

Famiglia: Scrophulariacee

Parti utilizzate: Fiori e foglie

Descrizione: è una pianta arbustiva biennale, rustica, che raggiunge i 50 - 200 centimetri d'altezza, con radice a fittone e fusto eretto, lanuginoso in tutte le sue parti. E' diffuso nei luoghi incolti, ai margini delle strade, nei luoghi soleggiati, in tutta Europa; in Italia è comune nella zona marittima e in quella submontana; è conosciuto anche nel continente americano.

Componenti principali: Mucillagini, Saponine, Fitosteroli, Glicosidi iridoidi, Flavonoidi. Oli essenziali, saponina,principi amari, idrati di carbonio

Proprietà: per via interna il Verbasco ha proprietè emollienti ed espettoranti. Infatti è un ottimo rimedio per tutte le patologie caratterizzate da una abbondante secrezione mucosa. Dal punto di vista farmacologico, il glucoside più attivo contenuto nel verbasco è il verbascoside. Esso esercita la sua azione non solo fluidificando le secrezioni, ma riducendo i fenomeni infiammatori a livello delle vie respiratorie superiori ed inferiori.

Indicazioni: combatte le bronchiti, ma particolarmente utile risulta come espettorante. Verbasco è un coadiuvante tradizionale per: Tosse, Faringiti, Tracheiti Bronchiti di varia natura compreso le bronchiti asmatiformi e per tutt:e le affezioni delle vie respiratorie a lenta risoluzione. Il cataplasma delle foglie trova impiego per geloni ed emorroidi. Utile anche come oleolito per combattere le verruche ed otitiQuesta azione probabilmente è dovuta, non solo ai glucosidi, ma alla componente flavonide, così come l´azione calmante della tosse.Nel verbasco assieme ai flavonoidi si possono isolare esperidina, mucillagini con marcati effetti emollienti saponine e negli oli essenziali una serie di composti terpenici non ancora ben caratterizzati chimicamente. Per uso esterno il verbasco ha proprietà vulnerarie e sfiammanti a livello delle emorroidi.

Preparazioni:

Impacco contro la gottal'erba Verbasco pestata e posta (in impacco), in poche ore calma con molta efficacia il dolore così da  permettere anche la deambulazione. Questo metodo risulta molto efficace.

Contro la tosse: si ricorre all'infuso delle foglie: 20 gr. in una tazza d'acqua calda, lasciando in infusione 15 minuti; filtrare accuratamente e berne 3 tazze al giorno). Attenzione: poiché la peluria che ricopre la pianta risulta essere irritante per le mucose della bocca, è bene che i ppreparati vengano filtrati con cura con garza a trama fine.

Decotto schiarente dei capelli: 1 cucchiaio di fiori di Verbasco, 2 cucchiai succo di limone, 600 ml di acqua.Bollire l'acqua e versare i fiori lasciando infondere 30 minuti.Filtrare ed aggiungere il succo di limone.Utilizzare per risciacquare i capelli dopo lo shampoo.

Curiosità: il nome deriva da "barbascum barbuto" con allusione alla lanugine che riveste la piante; a questa famiglia appartengono anche la Digitale e l’Eufrasia.  il Tasso ha foglie vellulate, il fusto simile ad una verga, e fiori giallo intenso; prima dell’introduzione del cotone si usavano le foglie e i fusti della pianta come stoppini per le lampade, mentre i fusti venivano utilizzati per fare fuoco nei forni per la preparazione del pane. Plinio consigliava luso del verbasco nei casi di lesione o di irritazione polmonare.

Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre, prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo altri farmaci.

Produttore:
Brisighello
Nessuna denominazione INCI per questo prodotto