Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

ZAFZEN Zafferano puro

9.00
Punti: 450 punti
2 articoli
+
Aggiungi alla lista dei desideri
  • Pinterest

ZAFFERANO CERRO VERONESE

CONFEZIONI

PICCOLA da 0,25 g circa 6/8 porzioni 

MEDIA da 0,50 g circa 12/16 porzioni 

PRODOTTO ZAFZEN – Zafferano Cerro Veronese

DESCRIZIONE Zafferano in stimmi di 1a qualità Nasce nel cuore dei Monti Lessini in provincia di Verona dalla passione per la Natura per offrire un prodotto di prima qualità certificata secondo normativa ISO 3632-2 che viene coltivato, raccolto e lavorato interamente a mano con metodi naturali e senza l’impiego di diserbanti e fertilizzanti chimici.

La raccolta avviene alle prime luci dell’alba quando il fiore è ancora chiuso per preservare l’integrità degli stimmi e si procede poi alla sfioritura, ossia a dividere gli stimmi dal fiore, tenendo solo la parte rossa e scartando ogni parte arancione, gialla e bianca che ne diminuirebbe la qualità. Infine si procede con l’essiccazione a temperatura costante di 40C° con apposito essiccatore e confezionamento in vasetti di vetro con chiusura ermetica per mantenerne inalterate nel tempo tutte le proprietà organolettiche.

CONSERVAZIONE Conservare a temperatura ambiente in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce e da fonti di calore. Richiudere il contenitore dopo l’uso.

DOSAGGIO Si consiglia di utilizzare dai 15 ai 20 stimmi per persona (circa 0,035 g a persona) in base all’alimento da preparare e all’intensità di aroma che si vuole dare alla pietanza. COME UTILIZZARE GLI STIMMI: fondamentale è l’infusione…

1) POLVERIZZARE GLI STIMMI Contare gli stimmi (a seconda della ricetta) e riporli in un foglio di carta da forno piegato a metà. Col dorso di un cucchiaio fare delle pressioni sul foglio per polverizzare gli stimmi e versare il tutto in una tazzina.

2) SCALDARE IL LIQUIDO Versare in un pentolino 2 cucchiai di liquido (acqua/brodo/latte) a persona. Scaldare il liquido e successivamente versarlo nella tazzina con lo zafferano polverizzato precedentemente.

3) MESCOLARE e COPRIRE Mescolare leggermente con un cucchiaino, coprire la tazzina con un coperchio e/o cellophane e lasciare in infusione per almeno 30 minuti.

4) VERSARE NELLA PIETANZA Trascorso il tempo di infusione versare l’infuso nella pietanza quasi a fine cottura. NB: L’infuso può essere conservato in frigo fino a 48 ore e usato all’occorrenza.

ULTERIORI INFO E RICETTE DETTAGLIATE QUI

Importante: Quanto riportato, è tratto da materiale di libera consultazione sul Web. Il Laboratorio d’Erbe Sauro non è responsabile della diffusione di informazioni che si rivelassero non rispondenti a verità o dell’uso improprio dei prodotti menzionati. Pertanto, la letteratura di cui sopra è da intendersi come approfondimento culturale: non sostituisce la diagnosi del medico, che si consiglia di consultare sempre prima dell'assunzione di qualunque rimedio, soprattutto in presenza di patologie o disturbi contro i quali si stiano assumendo farmaci.

Nessuna denominazione INCI per questo prodotto