Attenzione Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. L'utilizzo di questo sito implica la tacita accettazione della nostra Informativa sui Cookie. CHIUDI
Cerca per produttore

In primo piano

Risparmia 67%
18,00 6,00
Risparmia 50%
12,00 6,00
Non disponibile in magazzino

Benvenuti nella nostra erboristeria!

BENVENUTI NELLA NOSTRA BOTTEGA D'ERBE!

Troverete competenza, affidabilità, cortesia e molti rimedi erboristici d'avanguardia. Venite a trovarci!

Per consulenze telefoniche gratuite, nel limite del possibile (vista la presenza contemporanea di clienti al banco), siamo a disposizione negli orari di negozio (8,30/12,00 - 14,30/19,00), Tuttavia consigliamo di chiamare dalle 14,30 alle 15,30, quando cioè siamo molto più tranquilli e possiamo quindi dedicare un tempo maggiore alle vostre richieste! 

IL BENESSERE ABITA QUI!

 

ELIO E DANIELA 

I NOSTRI CONSIGLI PER LA PRIMAVERA

FITOCOMPLESSI E GEMMODERIVATI

In primavera è bene cominciare una buona disintossicazione necessaria per liberarsi dei kg di troppo, dei liquidi stagnanti e delle sostanze nocive che si sono assunte attraverso cibi, bevande e farmaci durante l’inverno. Infatti spesso durante la stagione fredda il corpo svolge minore attività fisica, soprattutto per motivi climatici e a  causa di questa immobilità  la linfa tende a ristagnare, accumulandosi nei tessuti, facendo  gonfiare piedi e caviglie quando si rimane a lungo in posizione statica. Il gemmoderivato di BETULLA è l’unico rimedio non  ottenuto da gemme della pianta o parti in accrescimento (tessuti meristematici), ma appunto dalla linfa, secreta dalla betulla. La linfa contiene inoltre calcio, forforo, manganese, magnesio, potassio e meno dell'1% di zuccheri, in gran parte fruttosio. Utile depurativo naturale,si consiglia per ristabilire la forma fisica, la tonicità della pelle e per combattere la cellulite. Si usa anche per  far riassorbire edemi causati da insufficienza cardiaca o  renale e rientra negli schemi fitoterapeutici  del trattamento del sovrappeso. Per ristagno della circolazione linfatica e edemi, sono indicati anche: PILOSELLA COMPOSTA  I nostri antenati applicavano rimedi popolari ed erano coscienti dell’incredibile risoluzione dei problemi attraverso la depurazione. Pertanto consigliamo il nostro TARASSACO COMPOSTO estratto che produciamo da oltre 30 anni, ottimo per il drenaggio di fegato, reni e intestino. Non va dimenticato l’uso della ZEOLITE, il minerale vulcanico in grado di assorbire metalli pesanti e elementi dannosi.

Gemmoderivati

Un altro importante rimedio primaverile è il RIBES NIGRUM in gemmoderivato, che  svolge un’azione antinfiammatoria e cortison-simile, senza alcun effetto collaterale, perciò usato  per le sue importanti proprietà antistaminiche sia al livello cutaneo, che a quello delle vie respiratorie;  è indicato in caso di riniti allergiche e croniche, asma, bronchiti, laringiti, faringiti, dermatiti e congiuntivite. Svolge anche un’azione immunostimolante, combatte la stanchezza e aumenta la resistenza ai cambiamenti di temperatura, così frequenti all’inizio della  primavera. Anche  MAGNOLIA OFFICINALIS e SEQUOIA GIGANTEAsono utilissimi in questa stagione in quanto supportano in caso di allergie, astenia e scarso vigore.

Contro le allergie è anche molto usato anche lo zolfo in forma organica MSM (utilissimo anche per limitare il fastidio del russare e in combinazione con altri pirncipi attivi, anche per i dolori articolari) e  il  TRIMATRIX  H, un rimedio di medicina funzionale regolatoria,  composto da L-metionina, L-istidina, L-colina, vitamina B12, che si usa sia quando l’allergia è manifesta, sia, in dosi opportunamente calibrate, per prevenirla.

 

Floriterapia pimaverile

Anche la floriterapia di Bach può aiutare ad affrontare certi sintomi tipici legati al cambio di stagione e alla stagione primaverile: dalla spossatezza al calo energetico Un utile rimedio è  costituito da OLIVE: il fiore di Bach aiuta in caso di esaurimento e stress fisico e mentale, che può manifestarsi nel periodo primaverile, in soggetti inclini a disperdere molta energia non solo fisica, ma anche mentale.
ELM, invece,  svolge  in’azione fortemente stimolante, incrementando concentrazione, resistenza e tono energetico.
HORNBEAM è invece indicato in condizioni di esaurimento mentale,   causato da un eccessivo lavoro e di ostacolo nello svolgimento delle attività quotidiane.

 

Sali di Schuessler

Anche i Sali di Schuessler fanno la loro parte: si tratta di sali tissutali, singoli o complessi, che aiutano a alleviare i più svariati disturbi: quelli primaverili sono soprattutto astenia, irritabilità, debolezza, ansia, malinconia legati al mutamento climatico. Come le piante, anche il corpo si rinnova, rinasce: sembra una facile metamorfosi naturale, in realtà è faticosa,  è come cambiare totalmente pelle e anima.

Il Fostato di Potassio, (Sale n. 6) appare quello più indicato per allevare disturbi del sistema vegetativo centrale e neurovegetativo, aiutando il corpo a riequilibrare il suo stato emotivo.

Oligoelementi.

Anche gli Oligoelemeti sono mutili contro le manifestazioni allergiche primaverili, come riniti, congiuntiviti, etc, e l'associazione oligoterapeutica consigliata è quella con Manganese-Zolfo-Fosforo. Il Manganese è l'elemento specifico per la diatesi allergica, e svolge un'importante azione desensibilizzante; lo Zolfo, pur appartenendo agli elementi maggiori e non agli aligoelementi,viene spesso usato per le sue proprietà desensibilizzanti e disintossicanti; il Fosforo, anch'esso elemento maggiore presente in notevole quantità nell'organismo umano, in oligoterapia esplica una funzione di regolazione dell'eccitabilità neuromuscolare, per cui si sfrutta la sua funzione antispasmodica.Allo stesso modo, si consiglia il Litio per momenti di malinconia, depressione, indifferenza verso  tutto e  tutti. Il dosaggio, importante all’inizio del trattamento, viene poi gradualmente ridotto.

Vitamine e minerali.

Uno studio scientifico condotto da una Università del Regno Unito ha evidenziato   che un  corretto apporto vitaminico, combinato a sali minerali, migliora  l’umore, riattiva le funzioni cognitive e la memoria impigrita, tiene e a bada lo stress, per far “rifiorire” le energie fisiche e psicologiche.  La prima fonte è sicuramente quella alimentare e pertanto un ottimo supporto potrebbe venire dai superfood. Utili quelle del gruppo B, (soprattutto B1, B2, B6 e B12) per acquisire una marcia in più; la vitamina C, che da un lato contribuisce al corretto funzionamento del sistema immunitario e, dall’altro depura  l’organismo grazie al suo potere antiossidante. le vitamine A ed E, contrastano i radicali liberi e perciò l’invecchiamento cellulare, prevenendo le irritazioni cutanee e quindi fondamentale quando ci si espone ai primi raggi del sole.La  vitamina A è legata alla vista, ma contrasta efficacemente anche i processi di invecchiamento delle cellule e in particolare mantiene il buon stato di salute di cute e mucose. La si trova in tutti i vegetali di colore giallo e arancio, nel latte e derivati, nelle uova e nel pesce.

Micoterapia

Per ulteriori info si rimanda alla pagina seguente: funghi-terapeutici

Tra i funghi in grado di supportare astenia, depurazione di fegato e colon, depressione frequenti ricadute infettive, insonnia, affaticamento e allergie troviamo agaricus-blazei-murril ,  cordyceps-sinensis o coriolus-versicolor

Integratori alimentari

 Per un’ottima integrazione alimentare a base di prodotti conosciuti per l’apporto di vitamine, antiossidanti e minerali naturali ci sono BAOBAB polvere del frutto, SEMI DI CHIA, BACCHE DI GOJI, OLIO DI COCCO PURO.

 Quanto riportato non può e non vuole sostituirsi alle prescrizioni del medico: i consigli espressi sono frutto di opinioni del nostro staff. Il Laboratorio d'Erbe Sauro non è responsabile dell'utilizzo improprio delle informazioni descritte.

Libri e approfondimento

LE 5 LEGGI BIOLOGICHE scoperte dal Dott. Hamer

Con le scoperte del dr. Hamer abbiamo oggi degli elementi estremamente precisi per valutare quello che sta succedendo nelle nostre emozioni e nel nostro organismo.

  1. La "malattia" inizia a partire da uno shock biologico, la DHS (Sindrome di Dirk Hamer), che attiva all'istante nel nostro organismo un programma speciale, biologico e sensato (SBS). A seconda del tipo di "sentito biologico" o "contenuto conflittuale" che una persona percepisce nell'istante della DHS, si attiva unprogramma speciale che è adeguato a far fronte al tipo di evento inaspettato vissuto dalla persona e che si manifesta sia nell'area cerebrale corrispondente, sia nell'organo innervato da questa area.
  2. Questo programma speciale, una volta iniziato, ci mette sensatamente in uno stato di allerta, il conflitto è attivo (fase simpaticotonica) e termina solo con la soluzione del conflitto. Segue quindi la fase vagotonica di riparazione. Per questo il programma speciale viene definito bifasico (a patto che si arrivi a soluzione del conflitto).
  3. A seconda di quale area cerebrale si sia attivata, avremo quindi a livello organico due modalità di comportamento completamente diverse. Se l'area attivata (Focolaio di Hamer) si trova nel paleoencefalo(tronco cerebrale e cervelletto) avremo crescita cellulare nella fase di conflitto attivo. Al contrario se l'area attivata si trova nel neoencefalo (midollo cerebrale e corteccia) avremo crescita cellulare unicamente nella fase di soluzione.
  4. I microbi non sono la causa delle "malattie", bensì i nostri aiutanti, guidati dal cervello e simbionti per ogni singolo tessuto.
  5. Come ci ricorda la quinta Legge Biologica, tutti questi processi sono stati inseriti in milioni e milioni di anni durante la nostra evoluzione e sono quindi assolutamente sensati. In effetti, non c'è più nulla che accade nel corpo che possa ancora essere considerato "maligno" o "benigno", ma si tratta unicamente di processi utili per la sopravvivenza dell'individuo e della specie.

Tutti i punti sopra menzionati sono assolutamente verificabili da chiunque, che sia medico o profano in medicina, disposto ad approfondire queste conoscenze con semplice e autentico spirito scientifico.

APPROFONDIMENTO QUI LE 5 LEGGI BIOLOGICHE QUI

consigliamo questi libri per approfondire:

La medicina sottosopra - La malattia è un'altra cosa -  Grazie dott. hamer

Marchi